Sport
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.

RitaCalliari.jpg

Alle porte del nuovo anno la Capogruppo di Maggioranza, Rita Calliari, chiude il bilancio del 2014. In una nota l’esponente della Puglia in Più ribadisce l’azione dell’Amministrazione comunale guidata da Egidio Zacheo, forte anche della sentenza favorevole del Tar, che ha definitivamente legittimato il risultato elettorale 

Pubblicato in Politica Locale

“Siamo pronti ad uscire dall’Unione dei Comuni del Nord Salento se non si provvede subito ad indire un bando per la gestione del Livello 11/8”. Vanno ripristinate le finalità della Casa della Musica e della Cultura”. Il Sindaco di Campi, Egidio Zacheo pone l’attenzione sul contenitore musicale sulla 7Ter

 

“Oggi è ormai rimasto veramente poco di quella che doveva essere, nel progetto iniziale, la Casa della Musica e della Cultura nel Nord Salento”. Il Sindaco di Campi Salentina, Egidio Zacheo chiede la collaborazione dei colleghi sindaci del Nord Salento, per riprendere in mano il Livello 11/8, struttura rientrante nei laboratori urbani, finita di realizzare nel 2008, grazie al programma regionale “Bollenti Spiriti”. La struttura sorge sulle ceneri di quello che era il mercato dei fiori sulla Statale 7Ter, nel tratto che da Campi Salentina porta a Lecce, sul territorio di Trepuzzi.

“La struttura a disposizione dei nostri giovani, artisti e appassionati, di fatto ha lasciato il posto ad un discoteca vera e propria – aggiunge il Sindaco Zacheo - a gestione totalmente privata e con finalità estranee a quelle della nostra Unione dei Comuni, di fatto proprietaria della struttura. Tra l’altro usufruendo dello stemma dell’Unione e quindi di quelli dei comuni che ne fanno parte, per le campagne pubblicitarie di eventi a pagamento. Questo non va bene, soprattutto poi se la struttura, come è accaduto, si trova al centro delle cronache locali, finendo per diventare quasi un luogo a rischio in cui risulta sempre più facile fare uso ed abuso di alcolici e altro”.

A tal proposito Egidio Zacheo sottolinea: “Il nostro dovere di sindaci e amministratori locali è quello di vigilare con attenzione su queste situazioni e porre rimedio rapidamente, ristabilendo la giuste finalità del laboratorio. Solo in questo modo possiamo creare le giuste sinergie tra le Istituzioni e dare il nostro contributo all’azione di magistratura e forze dell’ordine. Ai miei colleghi dell’Unione dei Comuni del Nord Salento ho chiesto un gesto importante, una presa di responsabilità per dare nuova linfa a quello che potenzialmente potrebbe essere un ottimo luogo di ritrovo per i nostri giovani, ma che oggi non è. Un luogo in cui si ritorni a fare cultura, partendo dalla base e sfruttando le potenzialità dei tanti giovani artisti presenti sul territorio e creando le giuste collaborazioni con i nomi noti della musica”.

La strada maestra da seguire per Campi è chiara e il Sindaco Egidio Zacheo la ribadisce con forza: “Campi Salentina, baluardo di trasparenza e legalità, si considera incompatibile con la eventuale permanenza dell’attuale gestione del Livello 11/8. È certo che se quest’ultima continuerà ad esserci, all’interno dell’Unione dei Comuni del Nord Salento, non ci sarà il Sindaco Zacheo. E se ci sarà il Sindaco Zacheo, non ci dovrà essere l’attuale gestione”.

Pubblicato in Politica Locale
Martedì, 20 Novembre 2012 14:00

Città del Libro 2012

Pubblicato in Sociale
Venerdì, 02 Novembre 2012 16:36

Rugby: Trepuzzi raggiungerà il Campi?

Si apre a Campi Salentina, l'8 ottobre 2012, una nuova era per la Svicat Consolini Rugby.

Pubblicato in Rugby

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi126
Ieri159
Questa Sett.639
Questo Mese3165
Totale1536176

Venerdì, 23 Agosto 2019 23:59

Chi è on line

Abbiamo 153 visitatori e nessun utente online