Sport
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Venerdì, 23 Novembre 2012 11:11

Un Salicese in viaggio per Amburgo

Scritto da
Vota questo articolo
(6 Voti)

 

In data 10 Novembre presso il teatro Vittoria Manzoni - Massarosa (Lu), Toscana - si è svolto il Campionato Nazionale, Grand Prix Nac - Italy, di bodybuilding.


Gli atleti che hanno partecipato erano tantissimi e divisi in ben 11 categorie. Al vincitore di ogni categoria sarà data la qualificazione al Mr Universo 2012, che si terrà il 24 novembre in Amburgo, Germania.

 

Per partecipare alla gara si è presentato Mino Capoccia, Salicese trasferitosi in Toscana da qualche anno, ma nato e vissuto a Salice Salentino per anni. L’atleta ha gareggiato per più categorie: la prima “ Master Over 40 ”, la seconda “ Athletic fino 175 cm ” vincendo quest’ultima con il primo posto e perciò qualificatosi per le selezioni tedesche per Mr Universo.

Per l’atleta questa non è stata la prima ed unica competizione in quanto è riuscito a portarsi a casa una coppa vinta gareggiando per conquistare il posto di “Assoluto” nella categoria dell’Athletic, una statuetta di marmo per il primo posto agli Athletic, un diploma di partecipazione alla gara, la tuta ufficiale della nazionale Italiana e, forse la più ambita di tutte, la partecipazione ai mondiali in Germania.

Il giorno della gara Mino ha dato il meglio di sé sfoggiando con fierezza il suo fisico in perfetta forma tenuto in allenamento costantemente ogni giorno, un po’ asciutto e magro per alcuni, ma perfetto al punto di guadagnarsi la vittoria.

Altra categoria presente al Campionato era la “ Bodybuilding oltre a 178 cm ”ma, anche in questo caso Mino non si è fatto intimorire, anzi è sceso sul palco a testa alta salutando la gente e la sua famiglia pronto solo per una cosa: vincere. E così è stato!

Alla serata – iniziata verso le 18-00 e finita alle 22-30 - all’insegna della cultura e del benessere fisico non sono mancati di certo gli ospiti d’onore con la loro eccezionale esibizione, diventati ormai campioni conosciuti da tutti nel mondo della palestra: Monia Gioiosa e Diego Martines. Quindi che dire… noi facciamo i più sentiti auguri di buona fortuna a Mino e da Salice speriamo che vinca per noi in Germania, sventolando con orgoglio la bandiera tricolore al momento della sua terza vincita!

 

Letto 4186 volte Ultima modifica il Venerdì, 23 Novembre 2012 11:43

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi182
Ieri868
Questa Sett.1825
Questo Mese8208
Totale1300674

Venerdì, 18 Agosto 2017 14:43

Chi è on line

Abbiamo 188 visitatori e un utente online

  • denicolletta