Sport
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Domenica, 13 Ottobre 2013 21:29

SERIE B: LA SVICAT NON STECCA

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

All’esordio nella splendida cornice dello “Svicat  Stadium” la  Svicat non stecca.


Finisce 38-21 il match tra gli evergreen e il Padua Ragusa, ex avversari degli evergreen nella finale dei play-off validi per la serie B.

La Svicat aveva bisogno di una vittoria per lasciare alle spalle la sconfitta di Roma, ma ad andare in vantaggio è proprio la squadra ospite che dopo un predominio della squadra del patron Camilli durato per circa venti minuti, sblocca il risultato portandolo sullo 0-5.

 

La reazione della Svicat però non tarda ad arrivare, così dopo pochi minuti è Carmine Tardio che riagguanta il risultato, bravo a sfruttare un buon carretino; meta che viene poi trasformata da Fedrigo che fissa il risultato sul 7-5.

La Svicat non si ferma più, e a poco tempo dalla prima meta, è Michael Stubbs  ad andare a segno per ben due volte (di cui solo una marcatura verrà poi trasformata).

Ma proprio prima della chiusura del primo tempo il Padua varca nuovamente la linea di meta degli evergreen, chiudendo così la prima frazione di gioco sul 19-12

La ripresa si riapre con la Svicat padrona del campo e con una nuova meta del sudafricano Stubbs (poi trasformata).

Il Padua però non ci sta e cerca di reagire realizzando tre calci piazzati e riportando il risultato sul 26 a 21.

Nell’ultima fase di gioco è ancora la Svicat a imporre il suo gioco e realizzando le ultime due mete dell incontro (di Stubbs e di Robuschi le marcature).

Il risultato finale si chiude sul punteggio di 38 a 21 a con la Svicat che conquista i primi 5 punti del campionato.

Foto a cura di Giulio Paliaga

Letto 1801 volte Ultima modifica il Lunedì, 14 Ottobre 2013 09:53

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi23
Ieri306
Questa Sett.3240
Questo Mese9752
Totale1320218

Domenica, 24 Settembre 2017 03:31

Chi è on line

Abbiamo 149 visitatori e nessun utente online