Sport
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Martedì, 24 Settembre 2013 08:33

Prima uscita per la Svicat

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

Domenica 22 settembre è stata la data della prima uscita stagionale della nuova Svicat targata coach Giqcomo Fedrigo.
Nel caldo pomeriggio autunnale, gli evergreen (per l occasione in maglia gialla) hanno affrontato una vecchia conoscienza del campionato di serie C: il Trepuzzi.
Il test si è concluso 24-5 per il quindici campioto.


Nonostante i grandi nomi dell estate, arrivati alla corte del patron Camilli, a fare la differenza sono stati i veterani D'oria (2),Gabriele Signore e Carmine Tardio di cui due trasformate da Federico Pagliara, di Santillo invece la meta dei padroni di casa.
Grandi assenti della gara sono stati due nuovi acquisti del mercato estivo: Robuschi e Stubbs.
Il match ha evidenziato diverse lacune in entrambe le squadre, che hanno pagato il peso di una dura preparazione atletica in vista dei rispettivi campionati.
A Fine gara le dichiarazioni rilasciate dal mister della Svicat :“E’ stata una partita divertente . Le due squadre hanno sempre provato a giocare il pallone, e questo ha portato i giocatori a commettere qualche errore. Ora torneremo a lavorare sul possesso, faccio comunque i miei complimenti al Trepuzzi”.

 

Di diverso avviso invece il Patron Fabrizio Camilli: "Sono moderatamente insoddisfatto. Probabilmente abbiamo pagato la tensione che accompagna questa fase della stagione, mi auguro che con l'inizio del campionato la musica possa cambiare". 
 
 
Letto 1237 volte Ultima modifica il Martedì, 24 Settembre 2013 08:50

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi24
Ieri268
Questa Sett.2399
Questo Mese8782
Totale1301248

Domenica, 20 Agosto 2017 02:24

Chi è on line

Abbiamo 906 visitatori e nessun utente online