Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa questa pagina
Domenica, 03 Maggio 2015 15:26

ASCUS LECCE-BARI 0-0. I LECCESI AD UN PASSO DAL NONO SCUDETTO

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Un pizzico di sfortuna e la grande prestazione del portiere del Bari impedisce all’Ascus Lecce di festeggiare il nono titolo nazionale in occasione delderby pugliese. I salentini, questo pomeriggio alle ore 15.30, sono scesi in campo per chiudere i conti scudetto con un turno d’anticipo ma, come detto, hanno impattato contro una squadra agguerrita e ben messa in campo.

Nel primo tempo i ragazzi di Mister Palumbo hanno gestito bene il gioco ma sono stati gli ospiti, di rimessa, ad andare per ben due volte vicini al vantaggio trovando in entrambi i casi l’opposizione del palo. Nella ripresa l’esperto team salentino ha messo in campo tutta la propria voglia di vincere, trovando sempre pronto e reattivo il portiere del Bari. Sia le conclusioni Cervelli che di  Marchello, infatti, non hanno trovato il bersaglio grosso. A fine partita, Francesco Palumbo, tecnico dell’Ascus, ha voluto fare “i complimenti ai miei ragazzi per la bella prestazione; purtroppo non siamo stati fortunati ed incisivi nelle nostre azioni offensive ma sono fiducioso per il futuro. Il caldo ha inciso nell’economia del gioco? Penso proprio di si”. 

Per i leccesi, ora, diventa fondamentale la partita che giocheranno in casa contro il Siracusa: basterebbe infatti solo un punto per festeggiare il nono titolo nazionale. Sugli spalti del campo di Via Miglietta, sito in Lecce, oggi vi erano tre spettatori d’eccezione: oltre a Giovanni Conversano, ex Calciatore e Organizzatore di Eventi molto vicino alla squadra salentina, a fare il tifo per l’Ascus c’erano anche Maria e Giulia Tesoro in rappresentanza dell’U.S.Lecce.

Letto 1685 volte

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti