Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa questa pagina
Domenica, 12 Gennaio 2014 21:44

18° Giornata per la serie A

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)


 

La 18esima giornata di serie A ha inizio Domenica 5 Gennaio 2014. La prima partita dell’anno si gioca al Bentegodi  tra Chievo e Cagliari alle 15.00. Partita che finisce a reti inviolate, Cagliari che spreca clamorosamente un rigore con Pinilla che spara alto e finisce 0 a 0. Alle 18.00 si gioca invece  Fiorentina Livorno.Al Franchi la viola si impone per 1 a 0 grazie al gol di Rodriguez.Brutto infortunio per  Rossi  il quale si valutera l’entita dell’infortunio. Alle 20.45 allo Juventus Stadium va di scena il big match tra  gli uomini di Conte e la Roma. Giallorossi che partono forte ma è la Juventus a passare in vantaggio grazie al gol di Vidal su passaggio splendido di Tevez; bianconeri che raddoppiano grazie a Bonucci che indisturbato infila De Santis. 3 a 0 che arriva da Vucinic su rigore causato da Castan per tocco di mano e con conseguente espulsione.

Roma che finisce in 9 ache per l’espulsione di De Rossi e  perde l’imbattibilità e Juve che ipoteca lo scudetto. Lunedì 6 Novembre il Napoli ospita la Sampdoria al San Paolo. Partita decisa da due gol del belga Martens, prima doppietta per lui. Buona partita della Samp ma non è bastato, finisce cosi 2 a 0 per il Napoli. Alle 15.00 al Massimino il Catania affronta il Bologna. Partita anche questa che finisce 2 a 0 per i siciliani grazie ai gol di Bergessio, in netto fuorigioco, e Lodi su punizione. Per il Bologna crisi nera.

Stesso esito anche al Ferraris dove il Genoa affronta il Sassuolo. Anche qui finisce 2 a 0 per il Grifone sul Sassuolo  grazie a Gilardino su rigore e Bertolacci. Viene concesso un altro rigore ma Gilardino questa volta non lo realizza. A San Siro il Milan ospita l’Atalanta; partita delicata per i rossoneri che hanno l’obbligo di vincere e ci riescono grazie alla doppietta di kakà che fa 101 gol con la casacca del Milan e Cristante il primo per lui. Partita che finisce 3 a 0 per il Milan sull’Atalanta. Al Tardinini si gioca Parma Torini; due squadre che stanno vivendo un ottimo momento ma a spuntarla è il Parma. Dopo il momentaneo vantaggio del Toro con Immobile il Parma cala il tris grazie alle marcature di Marchionni, Lucarelli e Amauri.Partita che finisce 3 a 1 per il Parma su un buon Torino.

Al Friuli arriva il Verona che affrontano i padroni di casa,l’Udinese.Verona subito in gol grazie al loro bomber Toni autore di una doppietta e tris di Iturbe. Gol del momentaneo 2 a 1 di Pereyra  per i friuliani. Partita che finisce 1 a 3 per il Verona in casa dell’Udinese. Alle 18.30 all’Olimpico di Roma la Lazio affronta l’Inter. Partita equilibrata  ma quando siamo all’84esimo minuto la Lazio passa in vantaggio con Klose che realizza un gol splendido. Inter che esce sconfitta dall’Olimpico e Lazio che trova la prima vittoria della gestione Reja. E con questa partita si chiude la 18esima giornata di serie A.

Letto 1596 volte

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti