Cartoline non spedite #102 Tesi

In questo periodo lo siamo tutti: tesi. Non sappiamo bene come muoverci eppure ci muoviamo. Io faccio una fatica enorme a sentirmi a mio agio quando sono in mezzo alla folla perché non so mai se sono al sicuro oppure no. Certo, vivere in questo clima di terrore, in cui non si sa mai se ci si può fidare dell'altro è deleterio psicologicamente, ma pu...
Continue reading
  119 Hits
  0 Comments

Cartoline non spedite #101 Tè caldo

Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'improvviso noi tutti fossimo stati svegliati da un brutto sogno. Ma che covid? Ma che distanziamento? ...
Continue reading
  250 Hits
  0 Comments

Cartoline non spedite #100 Sconosciuti

Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono appena sposati, e Marta pensa che quel giorno lì non sia tutto bellissimo, perché quel gior...
Continue reading
  161 Hits
  0 Comments

Cartoline non spedite #99 Ritornare

Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengono dette, e soprattutto bisogna fare attenzione a quelle che rimangono taciute. La frase giusta ce l'...
Continue reading
  328 Hits
  0 Comments

Cartoline non spedite #98 Diario di chissà

Oggi la cartolina non ha un o una protagonista con nome e cognome, chi l'ha scritta ha voluto mantenere l'anonimato, e potrebbe essere stata scritta in qualsiasi luogo dell'Italia, dell'Europa o del mondo, purché questo significhi essere circondati da una folla di esseri umani che non rinuncia al sacrosanto diritto alla "libertà". Una riflessione f...
Continue reading
  169 Hits
  0 Comments

Cartoline non spedite #97 Diario di Francesca

La protagonista di oggi è Francesca Romana Cillo, 42 anni, insegnante precaria di storia e filosofia, sebbene già abilitata e con un concorso alle spalle. Vive a Lecce, ma l'unica cosa che ama di questa città è la squadra di calcio, di cui è un'appassionata tifosa (dopo aver passato 12 anni a Bologna e 2 mesi a Napoli - città in cui ...
Continue reading
  154 Hits
  0 Comments

Cartoline non spedite #96 Diario di Edoardo

Il protagonista di oggi è Edoardo Liverani, un ragazzo torinese di 31 anni, cofondatore della startup Olivelab (design e produzione di lampade d'arredo), che si occupa di progettazione tecnica ed elettronica. Durante il lockdown aveva fatto a se stesso una promessa: non rinunciare più ad occasioni di socialità. Così, con solo una settimana di preav...
Continue reading
  254 Hits
  0 Comments

Cartoline non spedite #94 Diario di Tristan

Il protagonista di oggi è Tristan Martins, un ragazzo francese di 22 anni. Ha concluso la sua triennale in Lingue per il commercio internazionale (inglese e portoghese), trascorrendo il suo ultimo anno in Italia per l'erasmus decisamente sfortunato, in piena pandemia. Ora ha intrapreso il percorso di formazione per le professioni alberghiere e all'...
Continue reading
  31 Hits
  0 Comments

Cartoline non spedite #93 Diario di Angela

Ho deciso di iniziare questo mio racconto dei mesi di lockdown proprio dal momento che ha svegliato tutti gli italiani, il caso del "paziente 1 di Codogno" e la paura generale di tutto il paese per quel covid che prima credevamo lontano da noi. Era fine febbraio e coincidenze o no io avevo ricevuto esattamente in quella settimana una chiamata lavor...
Continue reading
  25 Hits
  0 Comments

Cartoline non spedite #95 Diario di Gianluca

Il protagonista di oggi è Gianluca Martena, un ragazzo pugliese di 33 anni che ha studiato Ingegneria biomedica al Politecnico di Milano, specializzandosi in Tecnologie elettroniche. Dopo la laurea ha trovato lavoro proprio a due passi da casa (quella d'origine), ma aveva altri orizzonti e sogni, perciò si è trasferito in Inghilterra, a Liverpool, ...
Continue reading
  43 Hits
  0 Comments

Cartoline non spedite #92 Diario di Eduarda

La protagonista di oggi è Eduarda Ferreira, una studentessa di giurisprudenza, 21 anni, brasiliana, che ci racconta com'è la situazione nello stato di San Paolo, dopo quasi cinque mesi di quarantena. Buona lettura!  by Denise Colletta Il Brasile è il quinto Paese più grande del mondo, quindi la gestione dell'attuale situazione di Covid-19 non ...
Continue reading
  45 Hits
  0 Comments
Oggi72
Ieri577
Total211485

Who Is Online

3
Online

26 October 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

20 October 2020
Cartoline non spedite
In questo periodo lo siamo tutti: tesi. Non sappiamo bene come muoverci eppure ci muoviamo. Io faccio una fatica enorme a sentirmi a mio agio quando sono in mezzo alla folla perché non so mai se sono al sicuro oppure no. Certo, vivere in questo clima...
13 October 2020
Cartoline non spedite
Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'im...
06 October 2020
Cartoline non spedite
Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono a...
22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
15 September 2020
Cartoline non spedite
Oggi la cartolina non ha un o una protagonista con nome e cognome, chi l'ha scritta ha voluto mantenere l'anonimato, e potrebbe essere stata scritta in qualsiasi luogo dell'Italia, dell'Europa o del mondo, purché questo significhi essere circondati d...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account