RICETTE SALIC'E'
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
lucia leo

lucia leo

E’ stato inaugurata ieri sera la 19° edizione del Presepe Artistico Poliscenico di Salice Salentino, un’ opera di 130 metri quadri che rappresenta dall’infanzia al Calvario di Gesù, realizzato con cura e dedizione dal nostro concittadino Francesco Spagnolo. 

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Salice solidale nella Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

 

Ieri 25 Novembre in Piazza Plebiscito, gli splendidi ragazzi della Compagnia della Luna hanno realizzato un flashmob per dire tutti insieme NO alla violenza sulle donne, supportati dalle numerose Associazioni culturali presenti nel nostro paese e dai ragazzi del Servizio Civile .

E’ stata infatti un’occasione per far sentire la propria voce riguardo un tema che in Italia sta diventando , purtroppo, un problema dilagante: ogni giorno sentiamo in TV i numerosi casi di violenza sulle donne, senza distinzione di ceto sociale o razza.

Spesso la violenza ha radici all’interno delle proprie mura domestiche: padri e mariti che sottopongono le proprie compagne ad ogni tipo di violenza fisica ma anche psicologica che spesso sfocia nel “femminicidio” nonostante in alcuni casi le denunce avanzate.

Il messaggio condiviso ieri è quello di sensibilizzare ogni persona al tema della violenza sulle donne, a riflettere sulle conseguenze che tali umiliazioni hanno anche all’interno del nucleo familiare, con il coinvolgimento purtroppo anche dei bambini, vittime inconsapevoli ed inermi.

Apriamo gli occhi verso le donne che ci circondano, capiamo i segnali, non abbassiamo la testa: parliamone nelle scuole perché i bambini di oggi saranno li uomini del futuro… denunciamo cosi come esortato dalle rappresentzzanti del Centro Antiviolenza presenti alla manifestazione e dall’Assessore Margherita D’Amone.

Ricordando che i Centri Antiviolenza operano su tutto il territorio Nazionale, che sono completamente gratuiti e che forniscono assistenza psicologica alle donne in difficoltà in forma anonima, rivolgiamo il nostro appello : DONNE non abbassate la testa, perché nessun uomo puo’ privarvi della vostra dignità.

 

Foto a Cura di Lucia Leo : http://piazza.sali-ce.it/index.php?option=com_phocagallery&view=category&id=192:giornata-contro-la-violenza-sulle-donne&Itemid=142

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Lunedì, 24 Novembre 2014 21:02

Sfiorala solo con una rosa.

Una vittima ogni due giorni, 179 donne uccise: un anno nero per i femminicidi in Italia, il 2013 con un incremento del 14% rispetto al 2012; seecondo uno studio del 2013 della World Health Organization, la violenza fisica o sessuale colpisce più di un terzo delle donne nel mondo (35%), e quella domestica, inflitta dal partner, è la forma più comune (30%).

Dati sconfortanti che restano a monito mentre ci avviciniamo al 25 novembre, laGiornata mondiale contro la violenza sulle donne; si sottolinea anche l’inefficaciae l’inadeguatezzadella risposta istituzionale alla richiesta d’aiuto delledonne vittime di violenzaall’interno della coppia, visto che nel 2013 ben il 51,9% delle future vittime di omicidio aveva segnalato/denunciato alle Istituzioni le violenze subite.

Una donna vestita di arancio in mezzo a un cerchio: attorno, sei maschi di tutte le razze. Un avvoltoio solca il cielo e loro, uno dopo l'altro, alzano la mano per lapidarla ma le pietre si trasformano in una pioggia di fiori. E' la campagna creata da United Colors of Benetton a sostegno di Un Women in occasione del 25 novembre, la Giornata Mondiale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Arancio è il colore simbolo scelto dall'Onu per un futuro senza violenza.

Tante altre le iniziative: Roma si tinge di rossocelebra la giornata colorando di luce rossa Piazza del Popolo e proiettando sui palazzi parole legate al tema della violenza sulle donne.

Milano, il 22 novembre sarà organizzato il tour "24 ore per parlarti d'amore": un camion farà il giro della città tra piazze, licei e mercati per far conoscere la realtà del problema a tutti.

Napoli, “Tanaliberatutte” Palazzo San Giacomo diventa sede di un Infopoint dove poter chiedere informazioni su tutte le iniziative che stanno cercando di combattere ogni tipo di violenza.

Dal 20 novembre al 19 dicembre, in provincia diTrieste, laboratori, mostre e spettacoli teatrali, anche gratuiti.

Torino, intitola un giardino alle vittime di femminicidio, con l'nstallazione "Pa-pi-lla", simbolo delle donne che subiscono violenza

Padova ha in serbo un flashmob, il 25 novembre, per realizzare una catena umana di uomini e donne che dicono no alla violenza. 

Anche nel nostro paese Salice Salentino l’attenzione, verso un problema così spregevole, è massima. Grazie all’organizzazione dei ragazzi del Servizio Civile, Animazioniamoci 2, ed alla collaborazione di altre associazioni partecipanti, martedì 25 novembre alle ore 17 ci sarà un incontro in piazza Plebiscito per spiegare come questo problema è sempre più presente ma soprattutto per far capire che non si è soli, che non bisogna aver paura, che bisogna reagire perché qualcuno ci darà una mano.

E’ da due giorni che Salice Salentino è tappezzato di messaggi, messaggi contro la violenza ed oggi per le vie del paese si sono visti anche degli striscioni, anch’essi recanti messaggi contro la violenza sulle donne.

Ma il tutto non può finire con un appuntamento che ogni anno poi si rinnova solo nel periodo in cui nascono queste iniziative, ed allora il vero messaggio è l’invito a non girarsi dall’altra parte, a non far finta di niente a non pensare che tutto sia normale.

Dimostriamo la nostra attenzione martedì 25 novembre in piazza Plebiscito alle ore 17.00, perché l’impegno porterà anche ad una bella sorpresa…

Si ringraziano per la collaborazione le Associazioni: Piccola Luna, Salic’è, FotoFucina, ACSI, Emozioni del Salento, Cinfrusoteca e A.M.A.

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Continuano a Salice Salentino i tanto attesi eventi che animano le serate dell’estate 2014.

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Martedì, 15 Luglio 2014 20:43

Grave lutto per Salice: muore un 33enne

Un grave lutto ha colpito la cittadinanza di Salice nella tarda mattinata di oggi.

Lorenzo Solazzo, 33 anni, si era recato presso un opificio nella zona PIP di Campi Salentina, in qualita’ di tecnico specializzato,per effettuare una riparazione ad una macchina frasatrice.

Dalle prime ricostruzioni dei fatti l’uomo, durante le operazioni di manutenzione, è stato mortalmente colpito da alcune parti metalliche che si sono staccate dalla macchina.

Le ambulanze giunte sul posto, insieme ai carabinieri della locale compagnia, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, data l’entita’ delle profonde ferite.

Figlio di una nota famiglia di commercianti di Salice, la morte del giovane ha sconvolto un’intera comunita’.

La redazione di Salic’è e i cittadini  si stringe al dolore dei suoi cari.

Maggiori dettagli dell’accaduto nelle prossime ore.

 

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Martedì, 01 Aprile 2014 12:28

RICORDANDO RENATA: LEGALITA’ALLA FONTE

 

 

Di donne come lei nella nostra terra non credo ce ne siano molte; donne che compiono scelte dettate da una profonda convinzione di fare la “cosa giusta”, senza farsi condizionare dall’indifferenza, dall’apatia, o peggio ancora dalla corruzione, scegliendo cosi la strada più semplice.

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Martedì, 18 Marzo 2014 15:33

19 marzo - Festa del papà SFINCI SICILIANI

 

 

 

SFINCI SICILIANI

 

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn


 

Il libro “Monteruga -  Frammenti di memoria”della scrittrice Adriana Diso, ha fatto tappa ieri sera nella suggestiva location Casina Ripa, davanti ad un numeroso pubblico entusiasta ed incuriosito.

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

La passione per la lettura che accompagna da sempre la mia vita, mi spinge a suggerirvi un libro mi ha davvero appassionato, considerando anche il mio interesse verso le biografie di grandi scrittori internazionali.

Oggi vi parlo di “Vivere per raccontarla” dello scrittore Gabriel Garcia Marquez, che consiglio di portare con voi mentre godete del tramonto su una delle nostra bellissime spiagge salentine.

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Venerdì, 31 Maggio 2013 22:46

L’Italia siamo anche noi…

 

Il tema della cittadinanza agli immigrati….e’ solo un problema di leggi o di cultura?

Si e’ svolto ieri sera presso FucinaSud a Salice Salentino un incontro per affrontare il tema della cittadinanza per i figli degli immigrati presenti sul territorio nazionale.

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Pagina 1 di 2

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi41
Ieri160
Questa Sett.1002
Questo Mese2338
Totale1493249

Sabato, 15 Dicembre 2018 08:46

Chi è on line

Abbiamo 115 visitatori e nessun utente online