RICETTE SALIC'E'
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Mercoledì, 27 Marzo 2013 08:33

TORTA SALATA AI CARCIOFI

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)


INGREDIENTI

  • 300 g di pasta brisè
  • 6 carciofi
  • 1 limone
  • 4-5 rametti di prezzemolo
  • 250 ml di brodo vegetale
  • 1 cipolla bionda
  • 4 cucchiai d'olio extravergine di oliva
  • sale fino
  • pepe nero macinato al momento
  • 100 g di scamorza affumicata
  • 200 ml di latte intero
  • 2 uova

PREPARAZIONE

  • Lavare i carciofi, togliere le foglie dure più esterne fino ad ottenere i cuori formati solo da foglie chiare e tenere, tagliare le punte. Tagliarli a metà, eliminare il fieno, ridurli a piccoli spicchietti e metterli in acqua acidulata con il limone. Utilizzare anche i primi 8-10 centimetri del gambo. Togliere la parte esterna più coriacea con un pelapatate e affettarli. Mettere anch'essi nell'acqua acidulata.
  • Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle con la mezzaluna su un tagliere.
  • Scaldare il brodo.
  • Pelare la cipolla, tagliarla verticalmente in quattro parti e affettarla finemente.
  • Mettere in una padella l'olio, la cipolla e portarla sul fuoco. Farla dorare a fiamma media, quindi unire un pizzico di sale, un cucchiaio di brodo vegetale e cuocere per un paio di minuti.
  • Unire i carciofi ben scolati e farli cuocere per un paio di minuti mescolando.
  • Unire un pizzico di sale, una grattugiata di pepe, un mestolo di brodo vegetale e cuocere per 10 minuti a fiamma media coperto.
  • Scoperchiare, cuocere per un paio di minuti a fiamma vivace mescolando di continuo, unire un cucchiaio di prezzemolo tritato e spegnere.
  • Estrarre la pasta brisè dal frigo, lavorarla brevemente con le mani, e tirarla con il mattarello nello spessore di 4-5 millimetri circa.
  • Rivestire una teglia rotonda da 28 cm di diametro con un foglio di carta da forno, foderarlo con la pasta e punzecchiare il fondo con i denti di una forchetta. Tagliare un foglio di carta da forno di misura, metterlo sopra la pasta e coprire con dei fagioli secchi, che serviranno a non far alzare la pasta in cottura. Informare quindi per 15 minuti a 190°C.
  • Nel frattempo ridurre la scamorza a cubetti di un centimetro di lato e sbattere in una ciotola il latte con le uova e un pizzico di sale.
  • Estratta la base della torta salata dal forno, eliminare la carta e i legumi.
  • Cuocere nel forno la pasta per altri 5 minuti.
  • Trascorso il tempo indicato spargere dentro la base della torta i cubetti di provola, quindi i carciofi e unire a filo, cospargendo bene e in modo uniforme, il composto di latte.
  • Infornare sempre a 190° C per 20 minuti, proseguendo di poco la cottura se la superficie non dovesse essere ben dorata.
  • Servire tiepida.
Letto 63007 volte Ultima modifica il Mercoledì, 27 Marzo 2013 08:39

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi41
Ieri160
Questa Sett.1002
Questo Mese2338
Totale1493249

Sabato, 15 Dicembre 2018 08:44

Chi è on line

Abbiamo 111 visitatori e nessun utente online