RICETTE SALIC'E'
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Giovedì, 14 Febbraio 2013 08:59

GNOCCHETTI DI CAVOLO NERO E TALEGGIO

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

INGREDIENTI

  • 300 g di cavolo nero
  • 500 g di patate farinose
  • sale
  • 150 g di farina
  • 200 g di Taleggio
  • 4 foglie di salvia
  • 1 cucchiaio di latte
  • Parmigiano Reggiano grattugiato

PREPARAZIONE

  • Pulire il cavolo eliminando le coste dure e coriacee. Lavare le foglie in acqua fresca corrente. Lessarle in poca acqua salata per 10 minuti.
  • Scolare le foglie di cavolo, metterle in un colino e pestarle con un cucchiaio in modo da strizzarle e levare i residui d’acqua. Tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
  • Lavare le patate e lessarle oppure cuocerle a vapore per 30 minuti.
  • Pelare le patate ancora calde, schiacciarle in una ciotola e impastarle con le foglie di cavolo nero tritate, un pizzico abbondante di sale, la farina e impastare.
  • Dividere il composto in quattro parti e lavorarle una per una. Su un tagliere di legno ben infarinato lavorare una parte della pasta fino ad ottenere un rotolino di unpaiodi centimetri di diametro. Tagliare con un coltello dei pezzetti da due centimetri. Disporli su uno strofinaccio infarinato facendo attenzione a che non si tocchino fra loro, altrimenti si attaccano.
  • Mettere in unapadellaantiaderente il Taleggio ridotto a cubetti, le foglie di salvia lavate e spezzettate grossolanamente, il latte e far sciogliere a fuoco lento. Una volta ottenuta una crema, spegnere il fuoco e coprire.
  • Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata e, quando vengono a galla, ritirarli con una ramina forata direttamente nella padella del condimento a fuoco acceso.
  • Mescolare molto delicatamente gli gnocchi scolati nella padella del condimento per qualche minuto, girando delicatamente per non romperli.
  • Servire immediatamente con Parmigiano Reggiano grattugiato.
Letto 3472 volte

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi122
Ieri122
Questa Sett.397
Questo Mese2190
Totale1497900

Mercoledì, 16 Gennaio 2019 21:18

Chi è on line

Abbiamo 410 visitatori e nessun utente online