Locale
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Giovedì, 07 Dicembre 2017 09:20

Salice Salentino: il PD organizza incontri tematici

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

SALICE SALENTINO - Il Partito Democratico di Salice Salentino, questa sera ha tenuto il primo di una serie di incontri tematici su temi di attualità generale. Enzo Marinaci, assieme allo staff del PD salicese, ha invitato Salvatore Capone (Deputato del Partito Democratico nella commissione Affari Sociali) e Salvatore Arnesano (CGIL) per parlare del reddito di inclusione sociale R.E.I., misura di contrasto alla povertà a carattere universale. Sono intervenuti anche il segretario del PD salicese Enzo Marinaci e il capogruppo di Salice nel Cuore Alessandro Ruggeri. Marinaci nella premessa definisce l'amministrazione "latitante" su questo tipo di problematicità. Inoltre, il segretario, informa che prossimamente sarà organizzato un altro incontro sulla misura 18app. Mentre Alessandro Ruggeri, sottolinea come questa misura (REI, ndr) sia "rivoluzionaria" e ci tiene a precisare che nonostante la sconfitta il loro gruppo politico sarà sempre presente. Inoltre, secondo il capogruppo, dovrebbe essere l'amministrazione comunale a organizzare questo tipo di incontri. Sotto la moderazione dal giornalista Gianfranco Lorea si è parlato di quanto sia importante la comunicazione sulle modalità di fruizione di questa misura. Salvatore Arnesano, responsabile dipartimento politiche attive del lavoro della CGIL, ha spiegato nel dettaglio quali sono i requisiti per accedere alla nuova misura governativa. Nel dettaglio spiega che REI è una richiesta gratuita e che non si può chiedere in contemporanea al RED (l'analoga misura della Regione Puglia). Arnesano tra l'altro spiega quanto la CGIL sia stanca di vedere i giovani lasciare la propria terra e non tornare più e quanto sia importante un lavoro di squadra, indicando le altre misure già attuabili e che non vanno tralasciate per il contrasto alla povertà e lo sviluppo economico. Salvatore Capone afferma come questa legge sia un fatto di buona politica e qualcosa di eccezionale e la definisce: "Una legge storica e epocale". Un percorso cominciato nel 2016 e concluso con la legge 33/2017 che coinvolgerà l'intera nazione per un importo che supera i due miliardi di euro l'anno. Rivendica quanto il governo abbia fatto, oltre a questa misura, per il contrasto alla povertà e ci tiene a sottolineare come sia una misura strutturale che si protrarrà nel tempo.

Letto 623 volte Ultima modifica il Venerdì, 08 Dicembre 2017 09:27

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi921
Ieri449
Questa Sett.1969
Questo Mese4526
Totale1481801

Mercoledì, 17 Ottobre 2018 20:13

Chi è on line

Abbiamo 259 visitatori e nessun utente online