Economia
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Economia

Economia (112)

Salice, sali-ce, salic'è, salicè, salicé, salice salentino, salento, informazioni, lecce, portale, associazione, cultura, sport, attualità, fotografia, ricette, ricette del giorno, ricette antiche, sport, calcio, bocce, torneo, acsi, campionato, economia, politica,

Mercoledì, 06 Marzo 2013 14:21

RICHIESTE PER BONUS ENERGIA ELETTRICA E GAS NATURALE

Scritto da

 

Istanze per l'ammissione al regime di compensazione per la fornitura di energia elettrica e gas naturale.

I cittadini che abbiano un'utenza per la fornitura di energia elettrica presso l'abitazione di residenza con potenza fino a 3 KW e/o di gas metano, che abbiano un I.S.E.E. inferiore ad Euro 7.500,00 (tale limite è aumentato al Euro 20.000,00 per le famiglie numerose), possono chiedere la compensazione della spesa.

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

 

Ancora una volta lo “Sportello dei Diritti” interviene a sottolineare gli elementi positivi del fenomeno immigratorio in Italia, che senza alcun dubbio surclassano ogni aspetto di negatività determinato forse più da paure e xenofobia ed acuito da normative inadeguate ad affrontare i problemi, piuttosto che a risolverli.

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

Raddoppiato il numero delle cosiddette “compagnie fantasma” diverse quelle on line. Un'assicurazione per l’auto con una compagnia non autorizzata non copre in caso di incidente e si rischia il sequestro del mezzo

A causa della crisi economica e dell’incremento delle tariffe Rc auto si è verificata la fuga dei clienti dalle assicurazioni che si rivolgono alle cosiddette “compagnie fantasma” il cui numero è raddoppiato.

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Venerdì, 22 Febbraio 2013 15:09

EDICOLE IN SCIOPERO IL 24-25-26 FEBBRAIO

Scritto da

Per tre giorni gli edicolanti italiani non ritireranno quotidiani e periodici per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzione sulla grave crisi che ha colpito il settore

 

 

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

La piaga della disoccupazione giovanile. Le ultime misure europee dopo i negoziati sul bilancio europeo 2014-2020, per l’incapacità dei nostri governi. Il caso Puglia. Terra tra disoccupazione e lavoro nero per i giovani 

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

Nuovo redditometro bocciato dalla giurisprudenza prima di essere applicato. L’importante sentenza della Corte di Cassazione depositata il  20 dicembre 2012 che accoglie le tesi dell’avvocato leccese Maurizio Villani ritiene il redditometro presunzione semplice e non presunzione legale.

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

In momenti difficili come questi nei quali una vera lotta all’evasione con particolare riguardo verso i grandi evasori e non una caccia alle streghe potrebbe contribuire a risanare i conti dello Stato. Stato che però non sempre anche per ragioni di garanzia, o meglio burocratiche non riesce ad essere efficace in tal senso.

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn


 

Organizzazione mondiale del lavoro (OIL): trenta milioni di lavoratori hanno perso il posto di lavoro negli ultimi cinque anni

La crisi economica anche nel 2013 si farà sentire in Europa. Il monito: "In pericolo la coesione sociale"

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn


 

Bando pubblicato sul BURP n° 5 del 10.01.2013 : Interventi a favore delle Piccole e Medie Imprese nel settore Commercio

Giovedì 31 gennaio 2013 alle ore 16,30, presso la sala consiliare, è stato fissato un incontro con i Commercianti  e i Commercialisti di Salice Salentino finalizzato all'informazione e all'assistenza su quanto contenuto nel bando regionale pubblicato sul Bollettino della Regione Puglia n° 5 del 10.01.2013. 

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn


 

Tutti gli indicatori economici sono inequivocabili: nel corso di quest’anno i prezzi nel commercio al dettaglio saranno stabili o in crescita. Termina quindi la tendenza al calo registratasi gli ultimi quattro anni.

Gli incrementi sono determinati soprattutto dal rincaro delle materie prime, ma l'evoluzione dipenderà anche dall’andamento della moneta unica.

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Pagina 6 di 8

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi87
Ieri165
Questa Sett.252
Questo Mese1588
Totale1492499

Martedì, 11 Dicembre 2018 12:08

Chi è on line

Abbiamo 106 visitatori e nessun utente online