Teatro
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Sabato, 03 Novembre 2018 10:23

“IL SERVITORE DI DUE PADRONI” in ricordo di Walter Scalpello

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Appuntamento stasera alle ore 20 presso il Centro Polifunzionale “P. Benigno Perrone” con la Compagnia IL TEATRO DELLE GIACCURE STRITTE la quale, patrocinata dal Comune di Salice Salentino, ha organizzato una serata teatrale finalizzata alla raccolta fondi a favore dell’Associazione TRIACORDA onlus per il Polo Pediatrico del Salento.

Scopo della serata è quello di mantenere vivo il ricordo di Walter Scalpello, giovane salicese scomparso prematuramente dieci anni fa, a cui molti salicesi ripensano con affetto per le doti umane e artistiche che lo caratterizzavano.
Sarà la Commedia dell’Arte “IL SERVITORE DI DUE PADRONI” di C. Goldoni, nell’adattamento in vernacolo di Mimino Perrone che ne cura anche la regia, ad andare in scena con gli attori teatrali Antonio Leuzzi, Anna Innocente, Loredana Persano, Ilaria Giannotta, Lucia Ricciato, Franco Verdesca, Luigi Palazzo, Gabriele Cagnazzo, Francesco Bosco e Alessandro Marinaci. La direzione di scena è affidata a Patrizia Dell’Anna.

Abbiamo voluto ricordare Walter con la riedizione di questo testo Goldoniano, in quanto a mio parere è stato il suo capolavoro interpretativo quando nel lontano 2004 fu messo in scena per la prima volta con lui protagonista. In quell’occasione Walter si cucì addosso il personaggio del Servitore un po’ scaltro e al tempo stesso ingenuo, a metà tra Arlecchino e Pulcinella e con la sua mimica, i suoi movimenti scenici, il suo dinamismo recitativo fece allora divertire grandi e piccoli in molte platee del salento. Aggiungo poi che dal lato umano, Walter era l’amico di tutti: sempre pronto a spendersi a favore degli altri, grande organizzatore di eventi e manifestazioni soprattutto per far divertire i bambini e molto attivo nel campo del volontariato

La Compagnia “Il Teatro delle Giàccure Stritte” nata nel lontano 1991 grazie alla felice intuizione di Salvatore Scalpello, oggi presieduta da Franco Verdesca e diretta da Mimino Perrone, ha nel suo curriculum più di 280 spettacoli realizzati con opere in lingua di vari autori tra i quali Martoglio, Pirandello, Agatha Christie, N.Simon, Goldoni, Scarpetta, Aristofane, De Santis etc. e varie opere in vernacolo autoprodotte.

Nel corso degli anni ha vinto importanti premi e conseguito prestigiosi riconoscimenti in tante rassegne teatrali.

Letto 124 volte Ultima modifica il Sabato, 03 Novembre 2018 10:47

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Valentina Capoccia

Ingegnere Informatico, Valentina ha da sempre avuto predilezione per tutto ciò che riguarda il sociale, la cultura e lo sport.

Vicepresidente dell'Associazione Culturale fino a settembre del 2016.

Altro in questa categoria: « La vita è bella... Tu no!
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi16
Ieri176
Questa Sett.1250
Questo Mese3578
Totale1488581

Sabato, 17 Novembre 2018 03:34

Chi è on line

Abbiamo 153 visitatori e nessun utente online