Letteratura
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Sabato, 13 Aprile 2013 19:01

ARTHAS IL GRANDE Leone di Messapia

Scritto da
Vota questo articolo
(6 Voti)

 

 

Si è svolta ieri sera presso il Centro Polifunzionale "Padre Benigno Perron" di Salice Salentino, la presentazione del libro "ARTHAS IL GRANDE Leone di Messapia", ricco di fascino, scritto dal Prof. Fernando Sammarco: ultimo lavoro che chiude il trittico dei tre secoli che hanno caratterizzato meglio l’Epopea Messapica (V – IV sec a. C. ).

 

L’evento è stato organizzato dall'Associazione Culturale Salic’è ed è stato accolto e apprezzato da un pubblico attento nell'ascoltare rispettosamente con grande interesse le gesta di Arthas il Grande Re Messapico.

Ad accogliere il pubblico vi erano le giovani ragazze Alissa Ianne, Elena Cagnazzo e Michela Sacquegna che regalavano un biglietto per l'estrazione di un buono gentilmente offerto dal negozio di abbigliamento Blues Fashion.

Magistralmente interpretate alcune scene, tratte dal libro, dai bravissimi ragazzi de La Compagnia della Piccola Luna di Salice Salentino, diretta dal Prof. Giancarlo Scardia e dal suo Staff.

Presenti in sala anche glli Assessori Dott.ssa Margherita D’Amone e Avv. Alessandro Ruggeri ed il Consigliere Mimino Leuzzi.

I cittadini interessati hanno ascoltato con attenzione le parole e la coinvolgente spiegazione dell’opera dell'autore Fernando Sammarco e la notevole introduzione del Prof. Antonio Scandone. Tra il pubblico è intervenuta la Dott.ssa Aksinja Gioia Xhoja, la più grande pianista di fama mondiale attualmente vivente, che, gentilmente, ha espresso il suo pensiero inerente all’opera invitando tutti i presenti a supportare i giovani d’oggi.

Un grande ringraziamento all'Accademia di Moda di Maria Antonietta Calò per gli stupendi e realistici abiti messi a disposizione.

L'Associazione Salic'è ringrazia le ragazze Federica Scozzi e Noemi Epifani per il servizio fotografico effettuato il quale sarà integrato nella giornata di domani nel presente articolo.

 

Foto a cura di Federica Scozzi e Noemi Epifani

 

 

 

Letto 1802 volte Ultima modifica il Domenica, 05 Maggio 2013 19:11

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi8
Ieri113
Questa Sett.121
Questo Mese2870
Totale1540448

Martedì, 17 Settembre 2019 00:48

Chi è on line

Abbiamo 253 visitatori e nessun utente online