Letteratura
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Lunedì, 07 Maggio 2018 23:43

“Sulle orme della sclerosi multipla”: il 17 maggio a Guagnano si presenta il libro di Maria De Giovanni

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un altro appuntamento letterario in cui cultura e solidarietà s'incontrano, organizzato e promosso dalla Pro Loco Guagnano '93. Sarà presentato giovedì 17 maggio alle 19.30 presso la sede dell'azienda Cagnazzo Macchine, in via C. Colombo 19 a Guagnano, il libro “Sulle orme della sclerosi multipla” di Maria De Giovanni (Graus Editore). Dopo il saluti del presidente della Pro Loco Antonio Congedo e di Paola Pier Cagnazzo per l’azienda Cagnazzo Macchine, interverrà il sindaco di Guagnano Dino Sorrento. Dialogherà con l'autrice Valentina Perrone, giornalista e scrittrice. L'evento rientra nel calendario nazionale de "Il Maggio dei Libri 2018". Ingresso libero. «In questo libro ho messo a nudo la mia dignità di donna e di mamma. Questo libro è un viaggio di speranza, un viaggio di spiritualità. Un viaggio metaforico con le persone che mi sono state accanto nei momenti in cui sono caduta e in quelli in cui mi sono rialzata». Con queste toccanti parole la scrittrice e giornalista salentina Maria De Giovanni presenta il suo libro autobiografico “Sulle orme della sclerosi multipla”. Il libro ha riscosso un grande successo a livello nazionale e internazionale, più di 300 presentazioni, tutti i fondi vengono devoluti all’Associazione Sunrise Sclerosi Multipla, per il sostegno ai malati affetti da tale patologia. Dalla pubblicazione del volume, Maria De Giovanni ha ricevuto 22 premi, tra cui: il Premio Eccellenza del Territorio per il valore umano e scientifico, il titolo di Ambasciatrice di Arte e Medicina, conferito per il valore sociale, scientifico, etico e morale della sua opera, 8 premi alla cultura conferiti a Pistoia, Pisa, Verona, Padova, Isernia, Roma, Foggia, Vicenza; dieci premi nel Salento per la cultura e la comunicazione sociale. Definita Donna Coraggio, punto di riferimento per medici e psicologi, Maria De Giovanni, è una giovane donna, madre e moglie, affetta dal male oscuro della sclerosi multipla, una malattia gravissima che può solo peggiorare. Si trasferisce dalla Svizzera in Italia, nel Salento, dove le viene diagnosticata la malattia. Purtroppo lo stadio in cui si trova è abbastanza avanzato e le cure in un primo momento non sono efficaci, per questo e per la sua non accettazione della malattia si lascia morire a piccole dosi. Col tempo si riscopre attraverso un percorso introspettivo e trova la forza di combattere. Parte da qui la sua rinascita, la sua indole di guerriera prevale e convive con quella che definisce la sua amica- nemica. La malattia le apre uno squarcio di visione che le permette di approfondire la sua spiritualità da cui trae grande forza e decide di utilizzare l’unico format vivente che la fa stare meglio, ossia essere utile agli altri. Lei si considera una donna semplice e pronta ad aiutare gli altri. Le sue cicatrici sono diventate il suo tatuaggio non voluto, ma accettato, e come dice in un passo del suo libro: “Non vivo la vita per essere felice ma sono felice di vivere la vita”.
Letto 290 volte

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi49
Ieri167
Questa Sett.216
Questo Mese6130
Totale1483405

Martedì, 23 Ottobre 2018 07:30

Chi è on line

Abbiamo 154 visitatori e nessun utente online