Letteratura
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Venerdì, 13 Aprile 2018 17:20

Cartoline non spedite #37 Come pioggia In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Che progetti fai su di me? Non me lo dire, non lo voglio sapere. I progetti hanno sempre una scadenza. Io non voglio sapere come sarà quando finirà. Ho sempre avuto un problema con i finali. O forse erano loro ad avere un problema con me. Il sole mi accarezza i capelli, e le mani si sfiorano. Non ho mai creduto che potesse esistere qualcosa di semplice e gratificante. Di solito poi si trasforma in lacrime calde e salate, che sgorgano dagli occhi prepotenti, anche se non vorresti. Nella vita la generosità è tutto. Ci ho creduto da sempre e ci continuo a credere anche se non dovrei. Poi i sorrisi sono come dei fucili e neanche il tempo di rendertene conto e ti ritrovi stesa lì a terra, morta ammazzata. E dire che un secondo prima l'avevi chiesto proprio tu a Dio, di essere colpita in quell’istante. Ad ogni modo, le situazioni facili non mi sono mai piaciute. Ora ho capito che esiste una enorme differenza tra le cose facili e quelle semplici. Probabilmente ricercavo la semplicità sin dall'inizio ma è strano ritrovarla proprio dove non l'avresti mai cercata. Non come te la saresti aspettata, insomma. I miei gusti di gelato preferiti sono il cioccolato fondente e il pistacchio, ma il pistacchio deve essere davvero fatto bene altrimenti si nota subito la differenza. Poi arrivo in gelateria ed è molto raro che io chieda davvero i miei gusti preferiti perché credo che davanti ad una serie di possibilità così vaste sarebbe uno spreco non provarle tutte. O almeno così mi dico per alleviare i sensi di colpa.
Tu parli inglese? Sì, e anche il francese e ci azzardo pure un pochino di tedesco. Ogni lasciata è persa. E gli esami non finiscono mai. Si dovrebbe essere pronti a tutto, sempre. Mal che vada, ben che venga. E verrà. Astenersi i giudicanti, che di solito hanno così poco da giudicare, a parte tutte le vite degli altri che non vivranno mai. E poi ci sei anche tu, tra gli altri. Allora mi chiedo se sarà mai possibile quanto avevo visto in sogno, e poi provato sulla pelle. Chiamami solo nelle ore dispari, dei giorni feriali. Poi rimani ancora almeno dieci secondi a ragionare di quello che è stato prima che effettivamente fosse. Lo so, a volte non mi capisci. Succede. Avviene quando vorrei dirti così tanto ma so che non sei pronto ad ascoltarlo. Intanto i turisti con lo zainetto in spalla ci scambiano per una coppia, ma noi siamo solo uno e una. Chissà. La Russia me l'aspettavo come una terra veramente fredda e poi va a finire che l'umidità del Sud è dieci volte più fastidiosa. Ti bagna come niente. E ti rimane sull'epidermide e non sai come liberartene. Rimetti gli occhiali da sole, magari ti confondi con gli altri. Magari ti confondo con un altro. Magari. Hai lo stesso colore del cielo, però qui mi piove addosso.

Letto 366 volte Ultima modifica il Venerdì, 13 Aprile 2018 17:40

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi197
Ieri351
Questa Sett.1821
Questo Mese5316
Totale1460495

Domenica, 22 Luglio 2018 22:03

Chi è on line

Abbiamo 151 visitatori e nessun utente online