Letteratura
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Venerdì, 23 Febbraio 2018 20:29

Cartoline non spedite #30 Rosa In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

PD8125928 Reuters Film Closer Oscar Nominations trans NvBQzQNjv4Bq yinDx4FRR66WmBAJxdJbCHVGs0wfvVLPTBfDYTUZx4

Abbiamo trovato il giusto equilibrio. Ci manchiamo, ma non ci manchiamo. Sappiamo esserci quando è necessario. E quotidianamente non è necessario, ma un’abitudine. Fino a qualche anno fa giravo con una parrucca rosa nella borsa, e mi fermavo nelle librerie a leggere libri che per principio non avrei mai comprato. Ora la parrucca ce l’ho nel cassetto della scrivania e sfoglio qualche pagina svogliatamente dei libri che non comprerò mai.
Il tempo che passa, ti rende capace di selezionare quello per cui vale la pena, ma non sempre. Proprio due giorni fa, infatti, mi sono seduta in una di quelle poltrone ampie che si trovano tra gli scaffali, e permettono ai visitatori di una libreria, possibili acquirenti, di rendersi conto se la spesa varrà la lettura. C’è questo romanzo che mi perseguita da mesi, dal titolo molto ambiguo e intrigante, e allora mi sono messa comoda a leggerne almeno una ventina di pagine. Avevo un impegno improrogabile subito dopo, altrimenti mi sarei fermata e avrei continuato la lettura a oltranza. La corrispondenza di emozioni e l’empatia sono due delle cause che mi porteranno alla rovina. Alla completa rovina. Mi sono ricordata del senso, quello che mi avevi chiesto, mi dicevi che a te sfuggiva, e che a tutti i costi avresti voluto sapere. Che t’importa?, t’ho detto. Certi affreschi uno se li deve godere sul momento, che siano fatti di colori dipinti o di parole messe in fila. Ora mi rendo conto di quanto in realtà io sia la prima a ricercare sempre il significato delle cose, nell’estrema razionalità che mi caratterizza, anche se invano cerco di perdermi tra ballate di frivolezze ed estraniamenti. Fuori da te, mi ripete qualcuno, lascia andare tutta la voce che trattieni e che torna indietro; ti si vede in faccia quando non lo fai per bene. Si raggrinzano le rughe della fronte, e il naso s’arriccia, ma non a comando, in modo naturale e ineluttabile. Tu vorresti sfondare il muro invisibile che ti separa da tutto, che ti separa dal resto, e c’è quest’arma potentissima che è la voce, solo che ancora stai cercando di capire come funziona, per non sembrare ridicola. Sì, ridicola, perché non riesci proprio a non giudicarti. Quanto più non te ne frega niente di catalogare le azioni degli altri, tanto più passi in rassegna le tue, e le analizzi, e ci fai un quadro clinico poco rassicurante. Ho pianto guardando un film. Vorrei rimproverare le mie aspettative, con un tono dapprima greve e poi suadente. Pour moi, tu es très important, mon cher, mais tu ne parles pas français. Sorridi comunque, per non apparire scortese. Anche se ti senti come una virgola collocata nel posto sbagliato all'interno di una frase bellissima. Ed io odio le virgole che si trovano nel posto sbagliato. Forse dovrei rimettere la parrucca rosa nella borsa.

Letto 575 volte Ultima modifica il Venerdì, 23 Febbraio 2018 23:11

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi79
Ieri151
Questa Sett.1191
Questo Mese2527
Totale1493438

Domenica, 16 Dicembre 2018 09:27

Chi è on line

Abbiamo 157 visitatori e nessun utente online