Locale
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Martedì, 07 Novembre 2017 20:03

Commozione per i funerali di Vincenzo Rizzo

Scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)

GUAGNANO – Commozione e tanta partecipazione per i Funerali di Vincenzo Rizzo, giovane guagnanese trovato impiccato a soli 31 anni. Il ragazzo, molto conosciuto, socievole e di compagnia faceva il meccanico, era specializzato su macchine agricole. Da qualche anno aveva una relazione con una ragazza del posto ma sembrerebbe che tale relazione si era interrotta da poco tempo. La sua triste fine è avvenuta all'interno del garage del padre della sua ragazza, luogo conosciuto e frequentato dal giovane per tanto tempo. Tempestivi sono stati i soccorsi per rianimare il giovane ma vano è stato ogni tentativo per salvarlo. Sui social il cordoglio e la vicinanza al dolore della famiglia è tangibile e caloroso.

I funerali di Vincenzo, emozionanti e intensi, hanno visto la partecipazione di tutta la cittadinanza e in particolare del mondo “Ultras Lecce”. Infatti, era presente l'intera Curva Nord che non ha abbandonato Vincenzo per un solo attimo. Dall'arrivo degli Ultras, raggruppatisi presso la Villa Comunale, il corteo si è portato dapprima presso la Chiesa SS. Cosimo e Damiano (rione paesello) dove era la salma del giovane. Da qui il feretro è stato accompagnato presso la chiesa Madre. Particolarmente emozionante l'omelia del parroco Don Giovanni Prete e commovente la partecipazione di tutti i presenti. La madre del giovane è stata colta da un malore all'uscita del feretro. Nonostante il buio e la tarda ora, gli ultras del Lecce hanno salutato Vincenzo con cori e fumogeni. Evidente e palpabile il dolore e la commozione di tutti i presenti.

Letto 7249 volte Ultima modifica il Martedì, 07 Novembre 2017 20:56

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Rossano Cremis

Nasce a Campi Salentina il 5 giugno 1971. Conseguito il diploma di Ragioniere Programmatore si arruola come Allievo Maresciallo in Aeronautica Militare dove presta tutt'ora servizio presso la "Scuola Volo Internazionale " di Galatina. Collaboratore della Croce Rossa Italiana sezione provinciale Lecce, donatore AVIS,donatore AIDO ed esperto D.I.U. (Diritto Internazionale Umanitario). Dottore in Scienze Politiche, specializzato in organizzazione e gestione aziendale,  per molti anni ricopre l'incarico di Assessore alle Attività Produttive, Marketing e Turismo del Comune di Guagnano perfezionando le proprie conoscenze in pubbliche relazioni ed organizzazione eventi. Già  Presidente del Consiglio dell'Unione dei comuni del nord Salento e tutt'ora collaboratore di Confartigianato imprese sezione di Lecce, svolge l'attività di volontariato per la valorizzazione e la promozione del territorio locale.

Video

Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi361
Ieri386
Questa Sett.1937
Questo Mese13991
Totale1359444

Venerdì, 17 Novembre 2017 22:16

Chi è on line

Abbiamo 202 visitatori e nessun utente online