×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 2683

Concorsi e Corsi

Concorsi e Corsi (64)

La Sezione Primavera è un Servizio Educativo e Sociale, promosso dall’Ambito Territoriale dei Servizi Sociali di Campi Salentina, comprendente i Comuni di Campi Sal.na (capofila) Carmiano, Guagnano, Novoli, Salice Salentino, Squinzano, Trepuzzi e Veglie, in attuazione del Piano di Azione e Coesione – Programma Nazionale Servizi di cura all’Infanzia ed è rivolto ai bambini/e in età compresa tra i 24 e i 36 mesi.

L’obiettivo è quello di proporre un Servizio di alta qualità pedagogica, attento alle esigenze dei più piccoli, gestito da operatori del settore altamente qualificati che funga da ponte d’ingresso alla scuola dell’infanzia e offra una risposta pedagogica adeguata alle richieste formative.

FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO -  La Sezione Primavera ubicata in Guagnano presso la Scuola dell’Infanzia di Via Baldassarri, può accogliere n. 20 bambini/e e sarà attiva dal 01 Ottobre 2017 al 30 Giugno 2018, con orario giornaliero dal lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle ore 14.00, il sabato dalle ore 08.30 alle ore 12.30. La gestione del servizio è affidata all’Associazione Temporanea d’Impresa formata dalle Cooperative Sociali GeNSS/Orsa, con esperienza decennale nel settore prima infanzia.

REQUISITI DI ACCESSO - Sono ammessi a fruire del Servizio i bambini che hanno compiuto 24 mesi e un giorno, appartenenti a famiglie residenti o che prestino attività lavorativa nel Comune di Guagnano o in uno dei Comuni appartenenti all’Ambito Territoriale di Campi Salentina.

COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA - Per la frequenza della Sezione Primavera è prevista una spesa (comprensiva del buono pasto)  a carico del nucleo familiare, in relazione all’ISEE in corso di validità posseduto, giusta deliberazione del Coordinamento Istituzionale n. 12 del 05.12.2014, secondo le seguenti fasce:

fasce

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA - La domanda di ammissione al Servizio, redatta secondo il modello predisposto, dovrà essere presentata dal genitore del minore per cui si chiede il Servizio, o da chi ne fa le veci, presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Guagnano entro il 15 Settembre 2017. Le istanze presentate oltre tale data, potranno essere accolte solo in caso di non copertura dei posti disponibili. La presentazione dell’istanza di iscrizione non dà diritto automatico all’ammissione al Servizio in caso di richieste superiori al numero di posti disponibili.

CRITERI PER L’ATTRIBUZIONE DEI PUNTEGGI E FORMAZIONE GRADUATORIA Nel caso in cui il numero delle domande presentate entro il termine di scadenza fissato sia superiore a quello dei posti disponibili, delle domande pervenute, sarà formulata una graduatoria secondo i seguenti criteri di attribuzione dei punteggi:

  1. Punteggi attribuiti sulla base della situazione lavorativa dei genitori

Entrambi i genitori lavoratori: Punti 10

Un solo genitore lavoratore: Punti 8

Genitore/i iscritto/i al Centro per l’Impiego per la ricerca attiva di lavoro: Punti 5

  1. Punteggi attribuiti sulla base della situazione reddituale del nucleo

                  ISEE da €  0,00 a € 15.000,00: Punti 10

                  ISEE da € 15.001,00 a € 30.000,00: Punti 8

                  ISEE  da € 30.001,00 a € 40.000,00: Punti 6

                  ISEE superiore a € 40.000,00: Punti 0

  1. Punteggi attribuiti sulla base della composizione del nucleo

Famiglia monogenitoriale: Punti 10

Famiglia con 3 o più figli minori: Punti 8

Famiglia nel cui nucleo si presentino condizioni di invalidità superiore al 75% (padre, madre, fratelli del minore): Punti 8

L’ammissione alla frequenza rimane comunque subordinata al compimento del 24° mese di età più un giorno. A parità di requisiti ha la precedenza il bambino appartenente al nucleo familiare con minor reddito. In caso di rinuncia, assenza o decadenza dal diritto di frequenza si procederà con lo scorrimento della graduatoria.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

1.      Domanda di iscrizione redatta secondo il modello predisposto;

2.      Attestazione ISEE in corso di validità;

3.      Certificato sanitario di vaccinazioni obbligatorie previste dalla legge;

4.      Fotocopia del documento di identità del richiedente.

ISTRUTTORIA - L’istruttoria delle domande sarà curata dall’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Guagnano.

AMMISSIONE E FREQUENZA - Saranno ammesse le prime 20 istanze prodotte entro il termine di scadenza stabilito,  in base alla ricettività dei posti della Sezione Primavera (n. 20 bambini). Qualora le istanze pervenute nei termini, siano superiori ai posti disponibili, si formerà una graduatoria e l’ammissione avverrà in base alle risultanze. Le ulteriori richieste di accesso al Servizio sono collocate in lista di attesa oltre la graduatoria, secondo l’ordine di presentazione.

 

 

 

 

Wednesday, 18 January 2017 19:48

Ripartono i corsi d'inglese a Salice Salentino

Written by

A grande richiesta, dopo il successo dello scorso anno, ripartono a Salice Salentino i corsi di inglese presso la Biblioteca Comunale.
Ogni Martedì dalle 18:45 alle 20:15, corso PET (liv. B1 )
Per info e iscrizioni contattare il numero 328 5977722.

Quest’anno il progetto Agri, del Comune di Salice Salentino e del Csl Puglia, prosegue con i bambini di 5 anni delle due Scuole Materne, di Via Marzabotto e di via Manzoni, con la II A e II B delle Maestre Lattante e Poletì della Scuola Elementare di via Roselli e con la III B di via Valente della maestra Rossigno, alla scoperta dei prodotti della nostra terra e della loro trasformazione.  Il progetto, però,  si arricchisce di una sezione importante ed anche molto originale, che risulta davvero introvabile all’interno dei programmi scolastici: l’architettura salentina. Pioniera di questo progetto denominato Arredo Urbano e Architettura Salentina, la maestra Rossigno che, per prima, ha voluto intraprendere un percorso che comporterà un maggiore arricchimento estetico del Centro Polifunzionale con la creazione, da parte dei bambini stessi, di un’area pic-nic, di un percorso in pietra e di aiuole in pietra viva e muretti a secco, ideato e messo in pratica dalla Prof.ssa Mirella Capoccia, insieme allo studio delle pajare e delle tecniche di costruzione dei muretti, un’arte ormai in disuso, ma della quale si sta comprendendo la portata, tanto da attrarre l’attenzione dell’UNESCO, proprio nei mesi scorsi. La seconda parte del programma è invece affidata alla Dott.ssa Silvia Grasso per tutto ciò che concerne la storia e la struttura delle altre costruzioni caratteristiche del territorio salentino: le torri, le specchie, le masserie fortificate e i castelli. Importante anche la rappresentazione teatrale delle incursioni saracene, per le scuole materne e la realizzazione di coreografie di musica popolare, oltre che alla ricerca delle tracce lasciate sul nostro territorio dai Messapi, dai Greci, dai Bizantini e dai Normanni.  Progetti, dal nostro punto di vista importanti, perché mirano a valorizzare e apprezzare la realtà che ci circonda, avvicinando i bambini alla cultura e alla nostra storia.

Già l’anno scorso, il Progetto era stato insignito del Premio “Città degli Antichi Sapori Expo 2015”, presso Expo Milano, Cascina Triulza, il 6 ottobre scorso, per il suo valore didattico e di promozione del territorio. Proprio sabato scorso, il Premio è stato consegnato al Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Salice-Guagnano  e alle classi che hanno partecipato alla sua realizzazione. 

L’Ente di Formazione Professionale “FORMAZIONE & PROGRESSO” organizza il corso di formazione per  ESPERTO IN AVVIO E GESTIONE DI B&B IN FORMA IMPRENDITORIALE. Il corso è rivolto a chiunque intende avviare e gestire un’attività di B&B/affittacamere ed anche ai Titolari di aziende già operanti nel settore turistico-extralberghiero che intendono ampliare le proprie competenze professionali.

L’obiettivo del corso è quello di offrire un quadro preciso della normativa di riferimento ed un valido accompagnamento allo svolgimento di tutti gli adempimenti burocratici e fiscali indispensabili per aprire un’attività di B&B, non solo da un punto di vista commerciale, ma anche in termini di relazione con gli ospiti e sviluppo della clientela.

La durata del corso è di 30 ore; al termine verrà rilasciato un attestato di frequenza. Il corso si svolgerà presso la sede operativa dell’Ente sita a Salice Salentino in Via Tito Schipa n. 29.

Per info, costi e ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici di Formazione & Progresso al n. 0832.704227 o al cell. 3471521553 – 3483718331 o scrivendo all’indirizzo e-mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. o ancora visitando il sito  www.formazioneprogresso.it.

AL TERMINE DEL CORSO, I CONSULENTI DELLA SCUOLA SARANNO A DISPOSIZIONE PER FORNIRE ASSISTENZA ED ILLUSTRARE LE MISURE PER L’ACCESSO AI FONDI STANZIATI DALLA REGIONE PUGLIA PER L’AVVIO DELL’ATTIVITÀ DI B&B IN FORMA IMPRENDITORIALE.

L' Albo delle persone idonee alle funzioni di scrutatore  viene utilizzato per la nomina degli scrutatori negli Uffici elettorali di sezione.

Entro il mese di novembre di ogni anno il Sindaco, mediante avviso pubblico, invita gli elettori che desiderano essere inclusi nell'Albo a presentare apposita domanda.

La domanda in carta libera, su modulo fornito dall'ufficio elettorale o dall'URP, o scaricabile in calce alla pagina, deve essere presentata dal 1 al 30 novembre di ogni anno negli orari di apertura al pubblico oppure si può inoltrare, unitamente alla copia del titolo di studio e del documento di identità, per fax (0832 723333) o da una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) all'indirizzo:

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.-This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Monday, 14 September 2015 22:22

Pomeriggio al doposcuola

Written by
Wednesday, 02 September 2015 21:35

Imparare l'inglese divertendosi!

Written by
COMUNE DI SALICE SALENTINO  
POLITICHE SOCIALI / CULTURA E ISTRUZIONE
Dopo il successo del Campus, dei Laboratori di Cartapesta, Argilla, a Settembre partirà un nuovo corso per i più piccoli.
Fortemente voluto dagli Assessori Margherita D'Amone e Alessandro Ruggeri in collaborazione con Csl puglia e unione di comuni, 
un corso d'inglese livello base con metodo assolutamente unico che garantisce l'apprendimento della linqua inglese in modo semplice, veloce e soprattutto PRATICO !
Imparare l'inglese divertendosi!
Il corso è strutturato in una lezione a settimana.
ogni MARTEDÌ DALLE 17:45 alle 19:15 presso la Biblioteca Comunale
Wednesday, 02 September 2015 21:31

Nuovi corsi di lingua inglese e spagnola

Written by
COMUNE DI SALICE SALENTINO
POLITICHE SOCIALI / CULTURA E ISTRUZIONE
Page 1 of 5
Oggi276
Ieri577
Total211689

Who Is Online

2
Online

26 October 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

20 October 2020
Cartoline non spedite
In questo periodo lo siamo tutti: tesi. Non sappiamo bene come muoverci eppure ci muoviamo. Io faccio una fatica enorme a sentirmi a mio agio quando sono in mezzo alla folla perché non so mai se sono al sicuro oppure no. Certo, vivere in questo clima...
13 October 2020
Cartoline non spedite
Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'im...
06 October 2020
Cartoline non spedite
Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono a...
22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
15 September 2020
Cartoline non spedite
Oggi la cartolina non ha un o una protagonista con nome e cognome, chi l'ha scritta ha voluto mantenere l'anonimato, e potrebbe essere stata scritta in qualsiasi luogo dell'Italia, dell'Europa o del mondo, purché questo significhi essere circondati d...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account