×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Monday, 18 February 2013 07:42

5 Cose da Fare una volta in Parlamento

Written by
Rate this item
(0 votes)

Riportiamo quanto inviatoci, per segnalazione di iniziativa, da Fania Alemanno

 

 

Agenda OPEN per i candidati alle elezioni politiche
Un video invito ai candidati di Pd e Sel, lanciato dalla rete di persone e progetti vicina a Guglielmo Minervini, per presentare e discutere cinque temi prioritari per il futuro della Puglia. Appuntamento martedì 19 febbraio alle ore 19 a Bari nella sede dalla Compagnia Teatrale Tiberio Fiorilli.


“Attenzione i signori candidati sono pregati di non abbandonare la Puglia una volta in parlamento”.
La provocazione contenuta nel messaggio che risuona in stazione nel video pubblicato su youtube è il lancio non solo di un generico appello, ma di un reale invito al confronto. Arriva da OPEN, la rete di persone e progetti che con Guglielmo Minervini ha avviato una riflessione sul futuro della Puglia. E' rivolto a tutte le candidate ed i candidati alle prossime elezioni politiche del Partito democratico e di Sinistra ecologia e libertà in Puglia.
“Puglia/Roma A/R. Cinque cose da fare una volta eletti in Parlamento” è il titolo dell'incontro, realizzato in collaborazione con Centosassi, previsto martedì 19 febbraio alle ore 19 nella sede dalla Compagnia Teatrale Tiberio Fiorilli (via Bengasi, 29 - Bari). Introducono Mariagiovanna Turturo, Gianfranco Viesti, Piero D'Argento, Gianluigi De Gennaro. Conclude Guglielmo Minervini.
La riflessione di OPEN è partita dalla constatazione che in questa campagna elettorale per le elezioni politiche del 24 e 25 febbraio si parla solo di tasse, ma non di come rielaborare lo sviluppo economico sulla sfida della sostenibilità, a partire da Taranto.
Si parla di tagli alla spesa pubblica e non di come rigenerare un sistema moderno di istruzione e della ricerca che metta a valore il migliore capitale umano, i giovani.
Si parla di giustizia, ma non di come rielaborare politiche di coesione che entrino nelle lacerazioni profonde generate dalla crisi.
Si parla di alleanze e non di come agire per mettere in sicurezza, dopo anni di saccheggio, il territorio. E in tutto questo il Sud è scomparso. Ed è scomparsa anche la Puglia. Di Puglia non si discute.
Invece, l'occasione è forte: per la prima volta, dopo troppi anni, i risultati elettorali potrebbero restituire un parlamento non ostaggio dell'impronta leghista e non prigioniero del pregiudizio antimeridionale.
OPEN ha allora individuato cinque priorità da mettere subito nell'agenda dei parlamentari pugliesi e le presenterà martedì. Nei prossimi giorni saranno comunicati i nomi di chi accoglierà l'invito.
Il video del lancio è disponibile a questo link: http://youtu.be/iStd_wtes6w
Bari, 15 febbraio 2013

 

Read 780 times Last modified on Monday, 18 February 2013 08:34

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi201
Ieri597
Total254491

Who Is Online

4
Online

20 January 2021

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

04 January 2021
Cartoline non spedite
Ci sono certi momenti in cui bisogna sottrarre. È che una passa tutta una vita a pensare che accumulare gli servirà, perché così gli hanno fatto credere. Maledette credenze. E allora in quelle credenze, ci mette di tutto, insieme ai piatti, alle...
29 December 2020
Cartoline non spedite
 Un bicchiere di vin brulé tra i mercatini natalizi, l'entusiasmo di una ragazzina in cui ti rivedi da piccola, l'abbraccio di un'amica che non vedevi da tempo per raccontarsi la vita degli ultimi mesi. No, questo Natale non è stato proprio così...
22 December 2020
Cartoline non spedite
Si sono concluse oggi le lezioni del primo semestre dell'università. Iniziare una magistrale senza nemmeno poter guardare negli occhi qualcuno dei tuoi compagni sarebbe stato uno sproloquio solo qualche mese fa, invece non è neanche passato un anno d...
15 December 2020
Cartoline non spedite
Ho letto in un articolo che il sindaco di Parma (capitale della cultura 2020), Federico Pizzarotti, ha manifestato il suo dispiacere per la chiusura, negli ultimi mesi, di tutto ciò che riguarda il mondo della cultura. Ha proprio detto: "In un moment...
08 December 2020
Cartoline non spedite
"Distanziamento sociale" sarà parola dell'anno, o meglio, una delle parole dell'anno, anche se poi, a voler essere precisi questo termine è composto da un sostantivo e un aggettivo, quindi non è del tutto appropriato riferirsi a esso come parola e di...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account