×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Saturday, 09 February 2013 15:18

Consigliere Rosato: la scelta degli scrutatori nel rispetto della legge

Written by
Rate this item
(3 votes)

 


Riportiamo fedelmente quanto espresso dal Consigliere Tonino Rosato

 

 

 

Mio malgrado sono costretto a dover ritornare sulla questione della nomina scrutatori nei seggi elettorali.

Vengo ancora una volta accusato di aver privilegiato il metodo della nomina diretta e quindi di "Favoritismo, Nepotismo e Clientelismo” della nomina stessa.

Purtroppo l’insistenza su questo argomento avviene in assoluta malafede, da personaggi che a secondo del ruolo politico che hanno assunto negli anni passati, di quella “Gestione Clientelare” ne sono stati da prima sostenitori e fautori (i verbali delle sedute sono testimoni certamente inconfutabili)  e tutto ad un tratto si scoprono oppositori e negatori del metodo e del procedimento.

La mia coerenza e la mia convinzione al riguardo trovano da sempre radici nel rispettare le normative di legge che regolamentano la materia, da cittadino di Salice prima, da espressione di politica del territorio poi.

La continua strumentalizzazione su questo argomento dimostra l'assoluta malafede: si cerca in ogni modo di sollecitare reazioni negative nei confronti del sottoscritto negando la realtà dei fatti dunque le disposizioni di legge vigenti in materia, cui il Sindaco dovrebbe necessariamente attenersi, al di fuori di ogni discrezionalità.

Ebbene, per ulteriore esigenza di chiarezza e per smentire queste accuse prive di fondamento, con le quali si cerca di attribuire comportamenti poco corretti e poco trasparenti, faccio presente che la norma che disciplina la nomina degli scrutatori è  quella contenuta nel nuovo testo dell’art. 6 della legge n. 95 del 1989 così come modificata dalla legge 270/2005,  art. 9 comma 4 e successivamente dalla legge 22/2006 art. 3 quinques che recita

La Commissione elettorale comunale, procede alla nomina all’unanimità degli scrutatori e non più al sorteggio, scegliendo tra i nomi che rientrano nell’albo, quindi non esiste nessuna discrezionalità a riguardo che l’adozione di una procedura diversa, potrebbe leggi alla mano, essere impugnata da eventuali ricorrenti.

Appare quindi chiaro l’uso tendenzioso e strumentale e soprattutto politico di questo tema, intriso di demagogia e ipocrisia, da parte di soggetti che non hanno ne arte ne parte, che evidentemente, non hanno validi argomenti da proporre ai propri cittadini.

Read 935 times Last modified on Sunday, 10 February 2013 08:05

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi634
Ieri873
Total251702

Who Is Online

9
Online

15 January 2021

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

04 January 2021
Cartoline non spedite
Ci sono certi momenti in cui bisogna sottrarre. È che una passa tutta una vita a pensare che accumulare gli servirà, perché così gli hanno fatto credere. Maledette credenze. E allora in quelle credenze, ci mette di tutto, insieme ai piatti, alle...
29 December 2020
Cartoline non spedite
 Un bicchiere di vin brulé tra i mercatini natalizi, l'entusiasmo di una ragazzina in cui ti rivedi da piccola, l'abbraccio di un'amica che non vedevi da tempo per raccontarsi la vita degli ultimi mesi. No, questo Natale non è stato proprio così...
22 December 2020
Cartoline non spedite
Si sono concluse oggi le lezioni del primo semestre dell'università. Iniziare una magistrale senza nemmeno poter guardare negli occhi qualcuno dei tuoi compagni sarebbe stato uno sproloquio solo qualche mese fa, invece non è neanche passato un anno d...
15 December 2020
Cartoline non spedite
Ho letto in un articolo che il sindaco di Parma (capitale della cultura 2020), Federico Pizzarotti, ha manifestato il suo dispiacere per la chiusura, negli ultimi mesi, di tutto ciò che riguarda il mondo della cultura. Ha proprio detto: "In un moment...
08 December 2020
Cartoline non spedite
"Distanziamento sociale" sarà parola dell'anno, o meglio, una delle parole dell'anno, anche se poi, a voler essere precisi questo termine è composto da un sostantivo e un aggettivo, quindi non è del tutto appropriato riferirsi a esso come parola e di...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account