×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Friday, 08 February 2013 18:42

Salice, il TAR azzera la giunta dando ragione alle quote rosa

Written by
Rate this item
(7 votes)

 

Salice Salentino, con sentenza del 7 febbraio scorso il Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia Sezione di Lecce accoglie il ricorso presentato dal Consigliere di opposizione Cosimo Leuzzi e da altri cittadini, Amedeo Rosato, Gianpiero Manno, Stefano Papa, Valentina Papa, Fania Alemanno, Anna Palazzo e la Consigliera di Parità della Regione Puglia Serenella Molendini, rappresentati e difesi dagli avvocati Valeria Pellegrino e Francesco Fina.

Di contro, il Comune di Salice Salentino e gli assessori Gaetano Ianne, Michele Arcangelo Fina, Paolo Quaranta e Alessandro Ruggeri, rappresentati e difesi dagli avvocati Pietro Quinto e Gianluigi Manelli.

La sentenza rimette in discussione l'operato dell'Amministrazione di maggioranza azzerando la giunta e facendone trabballare le fondamenta.

Queste le parole del Consigliere Mimino Leuzzi: "sentenza con la quale il TAR di Lecce ha dato ragione a quanto abbiamo sempre affermato.

La decisione del TAR fa giustizia e afferma quanto da noi sempre sostenuto: “L’articolo 51 della Costituzione parla chiaro perchè ritengo che il rispetto delle pari opportunità sia qualcosa che vada oltre le prescrizioni legislative. È una questione di rispetto, di buon senso e di cultura; un doveroso riconoscimento alle donne, che nella nostra società si sono ritagliate un ruolo importantissimo e sono perfettamente all’altezza di ricoprire incarichi di responsabilità in tutti i settori. La presenza femminile nelle giunte arricchirebbe la gestione amministrativa e la capacità di analisi degli esecutivi”.

Al contrario il Sindaco al momento della nomina della sua Giunta ha offeso la dignità del genere femminile e la professionalità di tantissime donne salicesi capaci di fare molto meglio degli uomini.

Mi auguro che il Sindaco dia corso con la massima sollecitudine alla nomina di un nuovo esecutivo, considerato che l’attuale è stato azzerato dalla sentenza del TAR. 

 

Il Sindaco infatti, secondo quanto espresso dall' art. 48 dello Statuto Comunale "Pari Opportunità", deve “svolgere un minimum di indagini conoscitive, tese ad individuare, all’interno della società civile (e beninteso nel solo bacino territoriale di riferimento del Comune, non potendo dirsi obbligato a spingersi oltre), personalità femminili in possesso di quelle qualità necessarie per ricoprire l’incarico di componente la giunta municipale, se tali indagini non pregiudicano l’esistenza del “ governo locale “ espresso dalle urne”.

Read 2663 times Last modified on Friday, 15 February 2013 11:25

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi601
Ieri597
Total254891

Who Is Online

4
Online

20 January 2021

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

04 January 2021
Cartoline non spedite
Ci sono certi momenti in cui bisogna sottrarre. È che una passa tutta una vita a pensare che accumulare gli servirà, perché così gli hanno fatto credere. Maledette credenze. E allora in quelle credenze, ci mette di tutto, insieme ai piatti, alle...
29 December 2020
Cartoline non spedite
 Un bicchiere di vin brulé tra i mercatini natalizi, l'entusiasmo di una ragazzina in cui ti rivedi da piccola, l'abbraccio di un'amica che non vedevi da tempo per raccontarsi la vita degli ultimi mesi. No, questo Natale non è stato proprio così...
22 December 2020
Cartoline non spedite
Si sono concluse oggi le lezioni del primo semestre dell'università. Iniziare una magistrale senza nemmeno poter guardare negli occhi qualcuno dei tuoi compagni sarebbe stato uno sproloquio solo qualche mese fa, invece non è neanche passato un anno d...
15 December 2020
Cartoline non spedite
Ho letto in un articolo che il sindaco di Parma (capitale della cultura 2020), Federico Pizzarotti, ha manifestato il suo dispiacere per la chiusura, negli ultimi mesi, di tutto ciò che riguarda il mondo della cultura. Ha proprio detto: "In un moment...
08 December 2020
Cartoline non spedite
"Distanziamento sociale" sarà parola dell'anno, o meglio, una delle parole dell'anno, anche se poi, a voler essere precisi questo termine è composto da un sostantivo e un aggettivo, quindi non è del tutto appropriato riferirsi a esso come parola e di...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account