×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Saturday, 29 December 2012 19:19

Piloti Ryanair: "Per risparmiare voliamo con poco carburante".

Written by
Rate this item
(0 votes)


 

Piloti Ryanair: "Per risparmiare voliamo con poco carburante". L'azienda farebbe pressioni per spingere i piloti a risparmiare sul carburante. Lo “Sportello dei Diritti” chiede controlli

 

Dopo la notizia apparsa sui media dell’Europa intera secondo cui “gli aerei Ryanair volerebbero regolarmente con meno carburante di quanto sarebbe necessario per mettere i piloti sotto pressione, abituarli a volare con meno riserva e quindi far risparmiare carburante” dopo la presunta denuncia di quattro piloti della compagnia irlandese coperti dall'anonimato, Giovanni D’Agata, fondatore dello “Sportello dei Diritti” per dirimere ogni dubbio e un ondata di panico da parte dei milioni dei passeggeri che scelgono la compagnia aera low cost, chiede un intervento immediato dell’Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) per verificare quanto annunciato dalla tv fiamminga KRO.

Al contempo, anche perché la notizia fa seguito ad altre apparse in precedenza, lo “Sportello dei Diritti” chiede che una verifica immediata sia fatta dall’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) sui voli effettuati dai nostri aeroporti.

 

 

Giovanni D'Agata

Read 1205 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi21
Ieri663
Total207978

Who Is Online

5
Online

20 October 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

13 October 2020
Cartoline non spedite
Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'im...
06 October 2020
Cartoline non spedite
Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono a...
22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
15 September 2020
Cartoline non spedite
Oggi la cartolina non ha un o una protagonista con nome e cognome, chi l'ha scritta ha voluto mantenere l'anonimato, e potrebbe essere stata scritta in qualsiasi luogo dell'Italia, dell'Europa o del mondo, purché questo significhi essere circondati d...
08 September 2020
Cartoline non spedite
La protagonista di oggi è Francesca Romana Cillo, 42 anni, insegnante precaria di storia e filosofia, sebbene già abilitata e con un concorso alle spalle. Vive a Lecce, ma l'unica cosa che ama di questa città è la squadra di calcio, di cui ...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account