×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Print this page
Sunday, 23 December 2012 18:46

Salice Salentino: il Consigliere Rosato precisa la sua posizione riguardo le riprese video del consiglio comunale

Written by
Rate this item
(3 votes)

Riportiamo fedelmente quanto espresso dal Consigliere Tonino Rosato

 

 

 

Alcune precisazioni riguardo all’articolo apparso il 16 dicembre su “Guagnano Informa”

Quale paradosso?

Non credo che sia  così paradossale quanto successo durante il Consiglio Comunale del 28 novembre scorso: io sottoscritto “soggetto”, consigliere d’opposizione, ho espresso le mie perplessità – più che legittime – riguardo la possibilità di videoregistrare i Consigli Comunali, adducendo secondo me delle giuste motivazioni, espresse credo, in modo molto chiaro (se alcuni “giornalisti” non hanno colto il senso del mio intervento, non ne sono certamente responsabile).

Perplessità che sono state condivise anche da alcuni componenti della maggioranza, seppur in termini differenti. E non è completamente assurdo neanche il fatto che le componenti dell’opposizione non trovino un accordo tra loro dal momento che – voglio ricordare, nel caso a qualcuno fosse sfuggito – si tratta di due diverse entità politiche le quali non possono sempre avere un pensiero univoco.

È più che legittimo che io abbia posto degli interrogativi sulle modalità di esecuzione di tale iniziativa poiché ritengo che un amministratore, minimamente attento, debba porsi e debba porre alla controparte delle domande. Ed è questo che il sottoscritto “soggetto”ha puntualmente fatto : da chi verranno effettuate le riprese? Con quale criterio saranno scelti? Assicureranno una trasmissione obiettiva, senza modifiche né commenti? Tali associazioni sono mosse da scopi politici o dalla volontà di diffondere la verità?... Interrogativi questi considerati più che leciti anche dal Vicesindaco Ianne, che nel suo intervento dichiara: “la mozione ha bisogno di una discussione molto attenta” e “mi trovo d’accordo con il consigliere Rosato per una riflessione molto più capillare”.

Non bisognerebbe quindi considerarmi colpevole sol perché non sono stato immediatamente favorevole alla mozione ma piuttosto bisognerebbe riflettere sulle mie considerazioni: È giusto o no chiedere, dinnanzi ad una quasi imminente modifica del regolamento, che vengano fissate delle regole ben precise, che il Consiglio Comunale sia tutelato da eventuali diffusioni non autorizzate o comunque strumentalizzate?  È giusto o no selezionare attentamente le associazioni e/o emittenti e/o testate giornalistiche che dovranno effettuare le riprese? Tali registrazioni saranno gestite da giornalisti professionisti o da semplici cittadini?

E dico ciò alla luce di eventi pregressi in cui le mie parole sono state travisate e strumentalizzate e in cui si è potuta notare una chiara connotazione “di parte” di alcuni articoli e pubblicazioni – e per ultimo l’articolo concernente questo argomento apparso precisamente il 16 dicembre su Guagnano Informa. Allora questi sono tutti interrogativi che trovano giusto fondamento o no???. Credo che non  si possa permettere una diffusione mediatica senza le dovute precauzioni, senza le dovute riflessioni e senza un’attenta regolamentazione.

E non si dica che la maggioranza si è subito mostrata favorevole, perché – verbale di consiglio alla mano – si denota, nella maggior parte degli interventi effettuati a tal proposito, oltre all’apprezzamento della mozione, cautela e volontà di riflessione a riguardo.

A quasi un mese di distanza dal suddetto Consiglio Comunale io, non un generico qualcuno (come sono stato definito) ma Consigliere d’opposizione,  posso affermare di non essere contrario alle operazioni di videoregistrazione per principio preso, né in modo assoluto. Chiedo semplicemente che ciò venga analizzato e regolamentato accuratamente, per evitare diffusioni falsate che potrebbero provocare seri fraintendimenti tra i Consiglieri  e la cittadinanza. Colgo l’occasione per formulare l’augurio di vivere appieno lo spirito del Santo Natale, rendere più solidi gli affetti e le amicizie e prepararsi al nuovo anno con tante meravigliose speranze.

A TUTTI TANTI AUGURI!!!

                                                                                        Tonino Rosato

                                                                              Consigliere Provinciale PDL

Read 1004 times

Latest from

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account