×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 63

Saturday, 08 September 2012 23:52

1° Torneo di Bocce “Luigi Simmini”

Written by
Rate this item
(5 votes)

1° Torneo di Bocce “Luigi Simmini”

 

Dopo il successo dei tornei dedicati a Walter Scalpello e Salvatore Scardia, non si poteva non dedicare un torneo ad un altro grande amico delle bocce del nostro paese.

Per il torneo Liugi Simmini si è pensato alla formula del doppio anche per venire incontro al crescente entusiasmo verso questo sport che ha portato al coinvolgimento di sempre nuovi appassionati.

I venti partecipanti sono dapprima stati divisi in dieci teste di serie, che sono quelli che più si sono distinti in questa estate di bocce, e gli altri dieci. Successivamente sono state sorteggiate le coppie, che hanno dato vita alle squadre, e poi i due gironi.

La formula del torneo prevede che le prime tre squadre classificate di ciascun girone accedano alla fase successiva.

Il torneo ha preso il via martedì 28 agosto: passiamo ad esaminare quelli che sono i risultati e la situazione dei due gironi dopo che tutte le squadre hanno disputato due incontri.

 


 

 

Nel girone A sono due le coppie che hanno vinto tutte e due le gare: ma mentre la coppia Piccinno-Scalpello ha vinto le sue due gare per due set a zero, la coppia Epifani-Vetrugno ha lasciato un set ai propri avversari; tutte e due le coppie hanno messo una seria ipoteca sul passaggio del turno. Al terzo posto troviamo la coppia Pierri-Dell’annunziata che ha collezionato una vittoria ed una sconfitta. Ad un punto c’è la coppia Presiccio-Scalpello, mentre la coppia Bergamo-Scalpello è ancora a zero ma è attesa ad un pronto riscatto.

 


 

Nel girone B solamente la coppia Papa-Capoccello è riuscita a vincere entrambe le gare senza perdere alcun set; anche la coppia Mogavero-Papa ha vinto entrambi gli incontri ma ha lasciato un set alla coppia Lupo-Garganese la quale si è anche imposta sulla coppia De Matteis-Margherito. Quest’ultima, come la coppia Marangione-Cazzetta, si trova ancora a quota zero ma i giochi sono ancora tutt’altro che decisi.

 


 

Nel caso che le classifiche attuali coincidessero con quelle definitive, il tabellone della fase finale sarebbe così composto:

 


 

Niente è ancora deciso ed anche le squadre che si trovano a zero punti possono sperare di accedere alla fase successiva.

Read 3659 times Last modified on Wednesday, 19 September 2012 14:54

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi405
Ieri560
Total210676

Who Is Online

5
Online

24 October 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

20 October 2020
Cartoline non spedite
In questo periodo lo siamo tutti: tesi. Non sappiamo bene come muoverci eppure ci muoviamo. Io faccio una fatica enorme a sentirmi a mio agio quando sono in mezzo alla folla perché non so mai se sono al sicuro oppure no. Certo, vivere in questo clima...
13 October 2020
Cartoline non spedite
Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'im...
06 October 2020
Cartoline non spedite
Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono a...
22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
15 September 2020
Cartoline non spedite
Oggi la cartolina non ha un o una protagonista con nome e cognome, chi l'ha scritta ha voluto mantenere l'anonimato, e potrebbe essere stata scritta in qualsiasi luogo dell'Italia, dell'Europa o del mondo, purché questo significhi essere circondati d...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account