×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 91

Print this page
Friday, 05 July 2019 06:00

NEL MARE DELL'INTIMITA': L'ARCHEOLOGIA SOMMERSA RACCONTA IL SALENTO

Written by
Rate this item
(0 votes)

 

Da millenni il mare nasconde frammenti di vite spazzate via nel corso della storia. L'archeologia subacquea e' diventata parte integrante della biosfera marina creando in questo modo piccoli mondi fatti di storie perdute, navi, oggetti d'uso quotidiano e opere d'arte.

Oggi 5 Luglio, l'Aeroporto di Brindisi accoglierà la mostra “Nel mare dell'intimità. L'Archeologia subacquea racconta il Salento”.

La mostra racconta la storia della terra millenaria da un differente punto di vista, rendendo il mare ed il Salento stesso protagonisti di una storia scritta già da tempo.

Un allestimento contemporaneo è quello pensato per la mostra, che prevede la presenza di ricostruzioni 3D, reperti archeologici, e narrazioni, pronto a fare da sfondo alla loro grande storia.

Il progetto verrà presentato questa mattina alle ore 11.00 ai giornalisti presso l'aeropoto di Brindisi. Alle ore 21.00 si sposterà presso il Museo archeologico Ribezzo di Brindisi per poi tornare alle ore 22.30 in aeroporto per le visite guidate.

L'evento è promosso dalla Regione Puglia in collaborazione con Aeroporti di Puglia, ENAC, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Brindisi, Lecce e Taranto, Comune di Brindisi e Dipartimento Beni Culturali dell’Università del Salento.

L'evento prosegue nel territorio nei diversi Musei del Salento (Taranto, Brindisi, Lecce, Nardò, Gallipoli, Carovigno, Torre Guaceto, Porto Cesareo, Rocavecchia e altri).

 

Read 137 times

Latest from

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account