×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 64

Wednesday, 17 October 2018 10:42

Via al "17° corso della G.E.N. per aspiranti Guardie Zoofile Ambientali Regione Puglia"

Written by
Rate this item
(0 votes)

G.E.N., Ente del Terzo Settore che si occupa della protezione dell’ambiente, della natura, degli animali e del patrimonio zootecnico su tutto il territorio nazionale, organizza il 17° corso della G.E.N. per aspiranti Guardie Zoofile Ambientali "Regione Puglia".

Per diventare aspiranti Guardie EcoZoofile è necessario avere i requisiti richiesti dalla legge, inviare il proprio curriculum vitae e superare test psicoattitudinali.

Una volta riscontrata l'idoneità fisica per svolgere il servizio si potrà accedere ai dovuti corsi obbligatori di formazione teorica e pratica ed infine, dimostrato il lodevole impegno durante i periodi di affiancamento, l’allievo potrà ambire alla nomina di guardia previo parere favorevole del Consiglio Direttivo Nazionale.

Di seguito i corsi obbligatori

IL CORSO

Il Corso per Guardie Ecozoofile G.E.N. sarà suddiviso in 3 moduli con le seguenti materie:

I° Modulo (Safety, Antincendio) - Istruttore G.E.N: V/Isp  Sandro Rizzo

Materie: Protezione – Antinfortunistica – Prevenzione  Antincendio. Ore: 15

II° Modulo (Vigilanza Ambientale e Venatoria) - Istruttore G.E.N: Dir. Sup. Marica Garzia

Materie: Legge 152/2006, Legge 157/92, UPG E PU, atti di polizia amministrativa, Sanzioni. Ore: 15

III° Modulo (Vigilanza Zoofila, Primo soccorso) 

Materie: Diritto e legislazione veterinaria, L. 281/91 – L.R. 12/95 – L. 189/2004 – O.M.S. 3/03/2009, benessere del cane e del gatto, etologia, spettacoli viaggianti, animali selvatici e esotici, primo soccorso animali in stato di necessità, UPG E PU, atti di polizia giudiziaria e procedura penale, Sanzioni. Ore: 20

Chiunque sia interessato a far parte dell'Ente può contattare la sede più vicina alla zona di residenza  oppure inviare un e-mail con la domanda di ammissione al seguente indirizzo email.. genpuglia@gmail.com

Di seguito allegata la domanda di ammissione.

 

Chi sono le  Guardie della GEN 

G.E.N. è un Ente del Terzo Settore che si occupa della protezione dell’ambiente, della natura, degli animali e del patrimonio zootecnico su tutto il territorio nazionale. Le  Guardie della GEN affiancano gli Organi di pubblica sicurezza ed i vari Corpi di polizia dello Stato e delle Autorità Locali (Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Corpo Forestale dello Stato o delle Regioni, Capitanerie di Porto, Vigili del Fuoco, Protezione Civile, CRI, organi di Polizia Locale, servizi ASL ecc.) e con la loro collaborazione  provvedono alla vigilanza sull’osservanza delle leggi , regolamenti generali e locali relativi alla protezione degli animali, alla difesa del patrimonio zootecnico, faunistico ed alla tutela ambientale.

Le competenze delle Guardie non consistono  esclusivamente nella prevenzione e repressione dei reati, ma anche e soprattutto nella promozione e educazione ad un sano senso di zoofilia ed alla ecologia intesi come convinto e civile rispetto degli animali e dell’ambiente.

Le Guardie della G.E.N. che hanno acquisito i vari riconoscimenti, durante l’espletamento dei propri compiti d’Istituto sono Pubblici Ufficiali e le Leggi attuali riconoscono alle  stesse, funzioni di Polizia Giudiziaria ed Amministrativa.

Le Guardie G.E.N. inoltre, devono essere obbligatoriamente Soci Operatori della GUARDIA ECOZOOFILA NAZIONALE e garantire con impegno sottoscritto, la propria adesione ed accettazione delle norme Statutarie e del Regolamento Nazionale (senza nessuna distinzione tra il Corpo delle Guardie ed il Reparto di Protezione Civile), che ne dottrina il servizio e la rispettiva condotta.

Read 651 times

Ingegnere Informatico, Valentina ha da sempre avuto predilezione per tutto ciò che riguarda il sociale, la cultura e lo sport.

Vicepresidente dell'Associazione Culturale fino a settembre del 2016.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi105
Ieri724
Total251897

Who Is Online

6
Online

16 January 2021

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

04 January 2021
Cartoline non spedite
Ci sono certi momenti in cui bisogna sottrarre. È che una passa tutta una vita a pensare che accumulare gli servirà, perché così gli hanno fatto credere. Maledette credenze. E allora in quelle credenze, ci mette di tutto, insieme ai piatti, alle...
29 December 2020
Cartoline non spedite
 Un bicchiere di vin brulé tra i mercatini natalizi, l'entusiasmo di una ragazzina in cui ti rivedi da piccola, l'abbraccio di un'amica che non vedevi da tempo per raccontarsi la vita degli ultimi mesi. No, questo Natale non è stato proprio così...
22 December 2020
Cartoline non spedite
Si sono concluse oggi le lezioni del primo semestre dell'università. Iniziare una magistrale senza nemmeno poter guardare negli occhi qualcuno dei tuoi compagni sarebbe stato uno sproloquio solo qualche mese fa, invece non è neanche passato un anno d...
15 December 2020
Cartoline non spedite
Ho letto in un articolo che il sindaco di Parma (capitale della cultura 2020), Federico Pizzarotti, ha manifestato il suo dispiacere per la chiusura, negli ultimi mesi, di tutto ciò che riguarda il mondo della cultura. Ha proprio detto: "In un moment...
08 December 2020
Cartoline non spedite
"Distanziamento sociale" sarà parola dell'anno, o meglio, una delle parole dell'anno, anche se poi, a voler essere precisi questo termine è composto da un sostantivo e un aggettivo, quindi non è del tutto appropriato riferirsi a esso come parola e di...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account