×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 2689

Sunday, 03 December 2017 09:07

Guagnano: Francesco Taurino presenta il nuovo vino... Filifilori

Written by
Rate this item
(10 votes)

Guagnano, terra del Negroamaro ed importante riferimento in campo nazionale ed internazionale  nel settore viti-vinicolo, saluta il ritorno nella produzione del vino di Francesco Taurino. Dopo l'esilio forzato, durato quattro anni in seguito all'uscita dalla vecchia azienda di famiglia, Francesco torna in campo più grintoso e determinato di prima.

taur2

Il suo bagaglio culturale e la sua esperienza nel settore enologico sono sicuramente garanzia di professionalità e preparazione. La sua prima bottiglia, chiamata FILIFILORI (da padre in figlio) mette in evidenza il forte legame che Francesco aveva con suo Papà Cosimo e al tempo stesso l'amore ed il legame con suo figlio Cosimo junior.

Tanto mi ha insegnato mio padre in vita, dice Francesco, e ciò che lui mi ha trasmesso è soprattutto l'amore e la passione per il vino! Inizio questa nuova avventura con mia moglie e mio figlio. 

Molto bella l'etichetta, creata e disegnata dal Designer Angelo Cremis e progetto grafico di Federica Modugno,  di Francesco Taurino che mette in evidenza il nostro territorio e la nostra comunità con la Chiesa Madre e la Casa Comunale evidenziate dal toro al centro.

La presentazione della prima bottiglia della sua nuova personale collezione  avverrà sabato 9 dicembre alle ore 20.30 presso Masseria Zanzara (s.p. km 4 Veglie-Porto Cesareo 73048 Nardò -LE).

Read 3000 times Last modified on Monday, 04 December 2017 11:41

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi550
Ieri663
Total208507

Who Is Online

5
Online

20 October 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

20 October 2020
Cartoline non spedite
In questo periodo lo siamo tutti: tesi. Non sappiamo bene come muoverci eppure ci muoviamo. Io faccio una fatica enorme a sentirmi a mio agio quando sono in mezzo alla folla perché non so mai se sono al sicuro oppure no. Certo, vivere in questo clima...
13 October 2020
Cartoline non spedite
Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'im...
06 October 2020
Cartoline non spedite
Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono a...
22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
15 September 2020
Cartoline non spedite
Oggi la cartolina non ha un o una protagonista con nome e cognome, chi l'ha scritta ha voluto mantenere l'anonimato, e potrebbe essere stata scritta in qualsiasi luogo dell'Italia, dell'Europa o del mondo, purché questo significhi essere circondati d...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account