×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 2688

Thursday, 07 September 2017 18:51

Veglie - Tenta di strangolare la ex compagna: arrestato

Written by
Rate this item
(0 votes)

Erano le 13 di un giorno normale, un giorno come tutti gli altri, quando un uomo di Copertino ha tentato di uccidere la sua ex compagna.

Il fatto è avvenuto nelle campagna della Strada Provinciale 111, strada che collega Monteruga a Veglie.

Quando lei (M. S., 41 anni, disoccupata) gli dice che non voleva più continuare la loro convivenza, che durava da due anni, lui (D.R.V., 71 anni, rigattiere) sembra accettare la scelta della donna. Le chiede però se potesse andare con lui per delle commissioni, lei accetta ed escono a bordo di una Ape di proprietà della donna.

Quando arrivano sulla strada provinciale 111, l’uomo svolta per una traversa e cerca di baciarla. Lei non ci sta e lo respinge, ed è allora che l’uomo uscito dall’ape  prende dal cassone posteriore una corda, apre lo sportello e prendendo alla sprovvista la malcapitata, la avvolge attorno al collo della donna, trascinandola fuori dall’autocarro verso un pozzo.

Nel mentre che l’anziano inveiva verbalmente e la picchiava, la donna è riuscita a liberarsi e a correre verso la provinciale. Lì, per sua fortuna, è stata notata da alcuni passanti che si sono fermati a soccorrerla e che hanno subito chiamato il 112. La gazzella dei Carabinieri era a meno di un chilometro dal punto in cui è avvenuto il fatto, l’intervento tempestivo dei militari del Comando di Stazione dei Carabinieri di Veglie, sotto il comando del Maresciallo Lezzi, ha anche impedito che l’uomo potesse darsi alla fuga. La donna è stata trasportata presso l’ospedale Vito Fazzi, con una prognosi di 15 giorni.

Il 71enne è stato portato, per un malore, presso l’ospedale di Copertino ma è già stato dimesso e si trova in caserma per le foto segnaletiche. Subito dopo sarà trasferito al carcere di Lecce con l’accusa di tentato omicidio.

Read 1147 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi49
Ieri385
Total213087

Who Is Online

2
Online

30 October 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

27 October 2020
Cartoline non spedite
Sylvia Plath (che oggi avrebbe compiuto gli anni) ha scritto: "Quello che più mi fa orrore è l'idea di essere inutile: ben istruita, piena di promesse, sbiadita verso una maturità indifferente". Non lo so che cosa ci sta succedendo, ma è bene che non...
20 October 2020
Cartoline non spedite
In questo periodo lo siamo tutti: tesi. Non sappiamo bene come muoverci eppure ci muoviamo. Io faccio una fatica enorme a sentirmi a mio agio quando sono in mezzo alla folla perché non so mai se sono al sicuro oppure no. Certo, vivere in questo clima...
13 October 2020
Cartoline non spedite
Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'im...
06 October 2020
Cartoline non spedite
Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono a...
22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account