×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 2682

Sunday, 26 March 2017 11:05

Al via la Fiera dell’Artigianato a Campi Salentina

Written by
Rate this item
(0 votes)

Ritorna a Campi Salentina la Fiera dell’Artigianato, giunta alla seconda edizione, la rassegna che vede protagonisti gli artigiani, anche quest’anno diventerà occasione per vivere un weekend dove maestria, creatività, tradizione e cultura, saranno le caratteristiche principali che contraddistingueranno le esposizioni presenti.

La Fiera è organizzata dall’associazione di Promozione Sociale “Defendemos” e si terrà presso il Centro Fieristico di Campi Salentina dal 31 marzo al 2 aprile 2017. I dettagli del programma sono stati resi noti questa mattina, nel corso di una conferenza stampa presso l’Aula consiliare del Comune di Campi, dove sono intervenuti, moderati dal giornalista Antonio Soleti: Alfredo Fina, assessore alle attività produttive della città di Campi Salentina, il presidente dell’Associazione Defendemos Giovanni Invidia, il tesoriere Simona Dell’Atti e, in rappresentanza degli artigiani, il maestro Gianni Mazzoccoli.

La fiera diventa così occasione per dimostrare come la forza collettiva, mossa dalla passione, riesca a produrre un risultato importante a livello artigianale, offrendo così alle piccole e medie aziende del territorio l’opportunità non solo di promuovere i propri prodotti, ma di creare anche momenti di incontro con il pubblico, attraverso dei laboratori.

Momenti di incontro e promozione, dunque, che spesso nascono tra mille difficoltà, come ha sottolineato l’assessore Alfredo Fina: “Quando per la prima volta mi è stato proposto il progetto dall’associazione Defendemos, ho pensato alle difficoltà che si sarebbero potute incontrare durante il percorso, poi ho visto però la loro perseveranza che, lo scorso anno, ci ha permesso di vincere la scommessa. Il segreto sta nell’aver deciso di puntare sulla qualità dei prodotti, il merito è così nel DNA di questa rassegna, che non è da considerarsi un mero mercatino dell’usato, ma un mercato di eccellenze”.

La fiera, così, porrà l’attenzione sulle tradizioni e sul mestiere dell’artigiano, più che sulle mere esposizioni, un artigianato da preservare e valorizzare in particolar modo nell’epoca del consumismo e della globalizzazione.  Le tre giornate di Fiera, saranno occasione di presentare il primo concorso di disegno “Il mestiere dell’artigiano con gli occhi di un bambino”, che ha visto coinvolti bambini dai 5 ai 13 anni con le loro scuole e la cui premiazione si svolgerà nel corso della fiera, domenica 2 aprile.

In rappresentanza degli artigiani espositori, ha espresso il proprio plauso per l’iniziativa il maestro Gianni Mazzoccoli: “Questa fiera diventa un importante momento di crescita per tutti noi artigiani, ringrazio di cuore, a nome di tutti, per l’occasione che ci è stata offerta. Ogni opera artigianale nasce non per essere ad uso del creatore, ma affinché diventi un prodotto per gli altri, per questo sono molti importanti per noi tali occasioni di visibilità”.

Il programma sarà poi arricchito da due spettacoli a ingresso libero, sabato 1 aprile a partire dalle ore 20.30 si potrà assistere al “Ciakky Show”, a cura del comico salentino Piero Ciakky; mentre domenica 2 aprile, la rassegna si concluderà con “Musical Show”, un musical teatrale a cura della Compagnia della “Piccola Luna” di Salice Salentino.

Read 1030 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi282
Ieri306
Total229297

Who Is Online

1
Online

02 December 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

01 December 2020
Cartoline non spedite
Ho ritrovato il block-notes su cui qualche anno fa ho appuntato dei pensieri in treno durante un viaggio molto lungo. Mi divertivo a scrivere annotazioni sulla gente che mi sedeva di fronte. Alla seconda o terza fermata è salito un uomo. Quando ...
24 November 2020
Cartoline non spedite
Ci siamo. Nell'ultima settimana di novembre, con un discreto ritardo, finalmente in tv abbiamo la prima pubblicità dei panettoni. Ci stavamo preoccupando. Mia sorella aveva addirittura ipotizzato che fosse per un motivo etico e morale: niente pubblic...
17 November 2020
Cartoline non spedite
Ci sono certi gesti che arrivano inaspettati (nonostante tutto il bene che ci sia dietro), come un pacco da Madrid, mentre stai seguendo una lezione in questa bruttissima modalità online, che non ti permette né di scambiarti occhiate d'intesa o di di...
10 November 2020
Cartoline non spedite
Qualche anno fa andai a teatro a vedere lo spettacolo "Le relazioni pericolose", conto aperto tra la marchesa di Merteuil e il visconte di Valmont, dall'omonimo romanzo di Choderlos de Laclos. Una Elena Bucci così superba che mi fece venire voglia di...
03 November 2020
Cartoline non spedite
In questi giorni, si è parlato di indispensabili e sacrificabili, ma soprattutto di "assenza spettacolare". Questa è una cartolina vuota, di protesta silenziosa, tanto a chi importa, non è un bene di prima necessità. ...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account