×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Print this page
Wednesday, 26 October 2016 07:52

Il PD di Guagnano-Villa Baldassarri si costituisce come comitato Basta un Sì

Written by
Rate this item
(0 votes)

Il Circolo del Partito Democratico di Guagnano - Villa Baldassarri si costituisce come Comitato per il SI al referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre.
La decisione, adottata unanimemente dall'attuale Consiglio Direttivo, a partire dal Segretario François Imperiale, nasce dalla ferma volontà di dare vita ad un'ampia collaborazione con tutti i cittadini e tutte le cittadine che, pur non aderenti al Partito Democratico, condividono i contenuti della riforma costituzionale oggetto del prossimo referendum confermativo.
Da parte dei promotori del comitato Basta un Sì di Guagnano-Villa Baldassarri, c'è il fermo convincimento che il testo della riforma costituzionale, a firma del Ministro Maria Elena Boschi, rappresenti un'occasione storica, non più rinviabile, per ammodernare e snellire il funzionamento delle nostre istituzioni. Ciò senza minimamente intaccare quelli che sono i principi fondamentali della nostra Carta Costituzionale.
Il superamento del bicameralismo perfetto, con una sola Camera che dà la fiducia al Governo e approva la maggior parte delle leggi, la riduzione dei costi della politica attraverso la previsione di un Senato che passa da 315 a 100 membri, tra l'altro non retribuiti, e la soppressione del CNEL (Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro) e delle Province, l'eliminazione della legislazione concorrente tra Stato e Regioni, sono modifiche che mettono il nostro Paese finalmente al passo con le sfide poste da cambiamenti politici, sociali ed economici a dir poco epocali.
Nei prossimi giorni sono previste pubbliche iniziative utili a spiegare ed approfondire nel merito la riforma. A tal proposito, i promotori del comitato Basta un Sì tengono a precisare che ciò sarà fatto nel rispetto delle posizioni di tutti, sottraendosi, fin da subito, all'utilizzo di toni troppo alti e spesso fuori luogo a cui si assiste, purtroppo, in questi giorni.

Read 647 times

Latest from

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account