×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Wednesday, 26 October 2016 07:52

Il PD di Guagnano-Villa Baldassarri si costituisce come comitato Basta un Sì

Written by
Rate this item
(0 votes)

Il Circolo del Partito Democratico di Guagnano - Villa Baldassarri si costituisce come Comitato per il SI al referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre.
La decisione, adottata unanimemente dall'attuale Consiglio Direttivo, a partire dal Segretario François Imperiale, nasce dalla ferma volontà di dare vita ad un'ampia collaborazione con tutti i cittadini e tutte le cittadine che, pur non aderenti al Partito Democratico, condividono i contenuti della riforma costituzionale oggetto del prossimo referendum confermativo.
Da parte dei promotori del comitato Basta un Sì di Guagnano-Villa Baldassarri, c'è il fermo convincimento che il testo della riforma costituzionale, a firma del Ministro Maria Elena Boschi, rappresenti un'occasione storica, non più rinviabile, per ammodernare e snellire il funzionamento delle nostre istituzioni. Ciò senza minimamente intaccare quelli che sono i principi fondamentali della nostra Carta Costituzionale.
Il superamento del bicameralismo perfetto, con una sola Camera che dà la fiducia al Governo e approva la maggior parte delle leggi, la riduzione dei costi della politica attraverso la previsione di un Senato che passa da 315 a 100 membri, tra l'altro non retribuiti, e la soppressione del CNEL (Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro) e delle Province, l'eliminazione della legislazione concorrente tra Stato e Regioni, sono modifiche che mettono il nostro Paese finalmente al passo con le sfide poste da cambiamenti politici, sociali ed economici a dir poco epocali.
Nei prossimi giorni sono previste pubbliche iniziative utili a spiegare ed approfondire nel merito la riforma. A tal proposito, i promotori del comitato Basta un Sì tengono a precisare che ciò sarà fatto nel rispetto delle posizioni di tutti, sottraendosi, fin da subito, all'utilizzo di toni troppo alti e spesso fuori luogo a cui si assiste, purtroppo, in questi giorni.

Read 644 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi431
Ieri691
Total257438

Who Is Online

1
Online

24 January 2021

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

04 January 2021
Cartoline non spedite
Ci sono certi momenti in cui bisogna sottrarre. È che una passa tutta una vita a pensare che accumulare gli servirà, perché così gli hanno fatto credere. Maledette credenze. E allora in quelle credenze, ci mette di tutto, insieme ai piatti, alle...
29 December 2020
Cartoline non spedite
 Un bicchiere di vin brulé tra i mercatini natalizi, l'entusiasmo di una ragazzina in cui ti rivedi da piccola, l'abbraccio di un'amica che non vedevi da tempo per raccontarsi la vita degli ultimi mesi. No, questo Natale non è stato proprio così...
22 December 2020
Cartoline non spedite
Si sono concluse oggi le lezioni del primo semestre dell'università. Iniziare una magistrale senza nemmeno poter guardare negli occhi qualcuno dei tuoi compagni sarebbe stato uno sproloquio solo qualche mese fa, invece non è neanche passato un anno d...
15 December 2020
Cartoline non spedite
Ho letto in un articolo che il sindaco di Parma (capitale della cultura 2020), Federico Pizzarotti, ha manifestato il suo dispiacere per la chiusura, negli ultimi mesi, di tutto ciò che riguarda il mondo della cultura. Ha proprio detto: "In un moment...
08 December 2020
Cartoline non spedite
"Distanziamento sociale" sarà parola dell'anno, o meglio, una delle parole dell'anno, anche se poi, a voler essere precisi questo termine è composto da un sostantivo e un aggettivo, quindi non è del tutto appropriato riferirsi a esso come parola e di...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account