×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Monday, 12 September 2016 07:45

SI FA E NON SI MANTIENE

Written by
Rate this item
(0 votes)

La Provincia di Lecce,  nel corso degli ultimi anni, ha impegnato milioni di euro per mettere in sicurezza centinaia di incroci pericolosi contribuendo, in maniera determinante, a far diminuire di moltissimo gli incidenti automobilistici. Inoltre, alla luce delle nuove e precipue incombenze assegnate dopo la riforma delle Province, pur nelle ristrettezze economiche, continua ad investire moltissimo perché in tal senso il lavoro non è affatto terminato.

Va dato atto perciò dell’impegno profuso, ed in particolare occorre riconoscere al Presidente Gabellone l’altissima sensibilità verso i problemi legati alla sicurezza stradale.

A Salice però, duole constatare la perdurante situazione di pericolo connessa proprio ad una rotatoria che da mesi e mesi rimane pericolosamente spenta nelle ore di buio. Essa è ubicata sulla strada che porta verso S. Donaci e che si va ad intersecare con la circonvallazione e con la zona artigianale del paese.

In considerazione che la rotatoria in questione riceve strade ad alta densità di traffico e  che molti le percorrono anche a velocità sostenuta,  è facilmente immaginabile il pericolo che gli abitanti di Salice e le migliaia che vi transitano corrono non visualizzando l’ostacolo per tempo.

Rincresce anche constatare che mentre il dibattito politico locale è concentrato sui diritti lesi dei cani che in base ad una ordinanza Sindacale non possono accedere nel parco adiacente il Convento (della questione parlerò a parte), altrettanto non è attento ai diritti delle persone, dei cittadini, dei contribuenti (diritto della persona alla sua tutela - diritto del cittadino al godimento dei servizi “offerti” dallo Stato attraverso le sue Istituzioni – diritto del contribuente a veder impiegate le gabelle nella maniera essenziale) giacchè,  sull’argomento non si è levata nessuna voce che portasse all’attenzione degli Enti pubblici competenti (Comune e Provincia) la grave e perdurante situazione di rischio.

Alla luce della circostanza faccio perciò, appello al Signor Sindaco al fine di  produrre presso la Provincia adeguato sollecito atto a sanare con immediatezza l’inefficienza.

Faccio inoltre, analogo ricorso al Signor Consigliere Provinciale del Territorio affinché anch’esso intervenga per quanto testé descritto.  

Sono sicuro che il Presidente Gabellone, in virtù della percettibilità riconosciutagli, vorrà imprimere la giusta accelerazione per non dire: LE COSE SI FANNO E NON SI MANTENGONO

                                                

Read 675 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi9
Ieri652
Total253074

Who Is Online

3
Online

18 January 2021

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

04 January 2021
Cartoline non spedite
Ci sono certi momenti in cui bisogna sottrarre. È che una passa tutta una vita a pensare che accumulare gli servirà, perché così gli hanno fatto credere. Maledette credenze. E allora in quelle credenze, ci mette di tutto, insieme ai piatti, alle...
29 December 2020
Cartoline non spedite
 Un bicchiere di vin brulé tra i mercatini natalizi, l'entusiasmo di una ragazzina in cui ti rivedi da piccola, l'abbraccio di un'amica che non vedevi da tempo per raccontarsi la vita degli ultimi mesi. No, questo Natale non è stato proprio così...
22 December 2020
Cartoline non spedite
Si sono concluse oggi le lezioni del primo semestre dell'università. Iniziare una magistrale senza nemmeno poter guardare negli occhi qualcuno dei tuoi compagni sarebbe stato uno sproloquio solo qualche mese fa, invece non è neanche passato un anno d...
15 December 2020
Cartoline non spedite
Ho letto in un articolo che il sindaco di Parma (capitale della cultura 2020), Federico Pizzarotti, ha manifestato il suo dispiacere per la chiusura, negli ultimi mesi, di tutto ciò che riguarda il mondo della cultura. Ha proprio detto: "In un moment...
08 December 2020
Cartoline non spedite
"Distanziamento sociale" sarà parola dell'anno, o meglio, una delle parole dell'anno, anche se poi, a voler essere precisi questo termine è composto da un sostantivo e un aggettivo, quindi non è del tutto appropriato riferirsi a esso come parola e di...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account