×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Friday, 19 August 2016 14:36

SONO SALENTINI I PRIMI CINQUE LIDI ITALIANI CERTIFICATI ISO 13009

Written by
Rate this item
(0 votes)

L’importante attestazione è stata assegnata a cinque concessionari di lidi balneari, tutti operanti nella marina di Melendugno, in provincia di Lecce, e aderenti ad ASSOTUR

 

Melendugno (Le) – Non soltanto un vessillo ma un’importante certificazione che testimonia l’elevato standard di qualità dei servizi che vengono garantiti, puntando al loro costante mantenimento. Il tutto affinché turisti, visitatori e comunità locali possano avere sempre la certezza di trascorrere un soggiorno di alta qualità, fruibilità, accessibilità, sicurezza e rispetto dell’ambiente.

Sono questi, infatti, i requisiti occorrenti per ottenere la certificazione ISO 13009, uno standard recente e di valenza internazionale (non esiste ancora una versione in italiano recepita dall’UNI) che a differenza di altre norme (es. ISO 9001, ISO 14001) applicabili alle diverse realtà aziendali, è specifica per gli stabilimenti balneari.

L’iter di certificazione è stato avviato da ben cinque stabilimenti delle splendide Marine di Melendugno, già  “Bandiera Blu”, “Cinque Vele Legambiente”, “Bandiera Verde e Paese Green” nella classifica del Sole 24.

Si tratta di Lido La Sorgente di Torre dell’OrsoLido Li Marangi,  Lido CoibaLido San Basilio e Mora Mora Beach di San Foca, tutti associati diAssotur e operatori turistici di Salento 5 Torri.

Si tratta dei primi stabilimenti in Italia ad aver intrapreso questo importante e ambizioso percorso: “Ottenere la certificazione ISO per le imprese balneari – dichiara la Dr.ssa Colomba Casale consulente dello Studio IQ sas di Ostuni e auditor senior per valutazioni di terza parte nei sistemi aziendali certificati - significa non solo la possibilità di spendersi in termini di immagine per un importante vantaggio competitivo ma anche la possibilità di realizzare una riorganizzazione aziendale, perché di azienda a tutti gli effetti stiamo parlando, attraverso una chiara definizione dei ruoli, delle responsabilità e delle attività, dalla manutenzione alla pulizia delle spiagge, dalle attività di salvamento alla gestione del cliente”.

La certificazione ISO 13009 ha validità di 3 anni, si applica a tutte le organizzazioni pubbliche o private che erogano un servizio connesso alle spiagge ed è rilasciata da RINA SERVICES S.p.A. l’ente internazionale che fornisce i servizi di classificazione, certificazione, collaudo e ispezione (TIC Services) per garantire l'eccellenza alle organizzazioni dei settori navale, ambiente ed energia, infrastrutture, trasporti e logistica, qualità e sicurezza, agroalimentare.

Chi è ASSOTUR

Gli operatori balneari della costa Melendugnese, si sono riuniti in associazione (ASSOTUR Melendugno) con lo scopo di facilitare e rendere più accogliente il soggiorno dei turisti nel Salento, nella speranza di dare nuovo slancio all'economia della costa.

L’associazione sebbene operi dal 1996 si è riorganizzata il 26 maggio 2015 ed ha partecipato come socio fondatore alla nascita di ARTIS Puglia Sviluppo (Società consortile pubblico privata per lo sviluppo dell’industria dell’ospitalità e del comparto turistico allargato per la valorizzazione dei territori e delle produzioni agroalimentari ed artigianali qualificate della puglia)

Sono Soci tutti i concessionari demaniali della costa ricadente nell’area del Comune di Melendugno.

Read 902 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi59
Ieri577
Total211472

Who Is Online

2
Online

26 October 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

20 October 2020
Cartoline non spedite
In questo periodo lo siamo tutti: tesi. Non sappiamo bene come muoverci eppure ci muoviamo. Io faccio una fatica enorme a sentirmi a mio agio quando sono in mezzo alla folla perché non so mai se sono al sicuro oppure no. Certo, vivere in questo clima...
13 October 2020
Cartoline non spedite
Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'im...
06 October 2020
Cartoline non spedite
Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono a...
22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
15 September 2020
Cartoline non spedite
Oggi la cartolina non ha un o una protagonista con nome e cognome, chi l'ha scritta ha voluto mantenere l'anonimato, e potrebbe essere stata scritta in qualsiasi luogo dell'Italia, dell'Europa o del mondo, purché questo significhi essere circondati d...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account