×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 96

Saturday, 24 November 2012 18:59

LA SVICAT CONTINUA A VINCERE, DENTRO E FUORI DAL CAMPO

Written by
Rate this item
(0 votes)

La Svicat Consolini Rugby continua il suo cammino verso la serie B e cosi dopo poche settimane dalla vittoria contro la diretta rivale del Trepuzzi, valsa per il primato solitario in classifica, la squadra del Presidente Camilli è già pronta ad affrontare, domenica 25 novembre 2012, il Taranto fuori casa.

 

Intanto la squadra campiota, oltre che sul campo, si muove anche nel sociale e promuove una nuova iniziativa: il Movember.

Ma che cos'e il Movember? Nasce nel 1999 ad Adelaide, per trenta giorni d'Autunno si rinuncia al rasoio e ci si fanno crescere i baffi, tutto ciò per richiamare l'attenzione su una causa molto importante: il cancro alla prostata.

 

La Campagna ha come obiettivo quello di aumentare la ricerca e i fondi per combattere il tumore alla prostata.

 

La Svicat Rugby Consolini da sempre sensibile a queste iniziative,  dopo aver contribuito autotassando i propri giocatori e dirigenti, domenica 2 dicembre in vista della partita casalinga contro i ragazzi del 'Cus Foggia, annuncerà una raccolta fondi tra il pubblico presente per coinvolgere tutti in questa iniziativa, che ha raccolto fin ora 174 milioni di dollari da investire nella ricerca.

 

Inoltre la squadra di Mister Spampinato, affronterà i prossimi due impegni di campionato con il lutto al braccio, e svolgendo un minuto di silenzio prima di ogni partita partita, per ricordare e star accanto al dolore della famiglia del giovane portiere campioto Gabriele Brillantina, venuto a mancare all età di soli 28 anni a causa di un incidente stradale.

Read 1684 times Last modified on Sunday, 25 November 2012 10:04

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi393
Ieri560
Total210664

Who Is Online

4
Online

24 October 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

20 October 2020
Cartoline non spedite
In questo periodo lo siamo tutti: tesi. Non sappiamo bene come muoverci eppure ci muoviamo. Io faccio una fatica enorme a sentirmi a mio agio quando sono in mezzo alla folla perché non so mai se sono al sicuro oppure no. Certo, vivere in questo clima...
13 October 2020
Cartoline non spedite
Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'im...
06 October 2020
Cartoline non spedite
Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono a...
22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
15 September 2020
Cartoline non spedite
Oggi la cartolina non ha un o una protagonista con nome e cognome, chi l'ha scritta ha voluto mantenere l'anonimato, e potrebbe essere stata scritta in qualsiasi luogo dell'Italia, dell'Europa o del mondo, purché questo significhi essere circondati d...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account