×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Monday, 04 April 2016 05:34

Conferenza stampa Associazione SMILE

Written by
Rate this item
(1 Vote)

Una conferenza stampa per ringraziare è ciò che l'associazione SMILE ha organizzato ieri, la volontà di comunicare a tutti l'importante traguardo che si è raggiunti tutti insieme. Un taguardo che però che è solo il primo degli obiettivi che i ragazzi dell'associazione si sono posti.

Di seguito il discorso che i ragazzi hanno tenuto e infondo il video della serata.

 

L’associazione SMILE ha deciso di convocare tutti coloro i quali durante questo, ormai lungo, percorso si sono prodigati per il nostro amico PAOLO e si sono spesi, senza soluzione di continuità, nel suo interesse, dando una mano alla nostra associazione e, quindi, al nostro stesso amico;

la seconda rendere pubblicamente noti, sia ai fini informativi che per la trasparenza e cristallinità di tutti coloro i quali hanno operato ed operano all’interno di “Smile”, i risultati e gli obiettivi che tutti assieme, con sacrificio ed impegno, siamo riusciti orgogliosamente a raggiungere.

Nonostante le mille difficoltà, alcune note, altre meno, possiamo dire, e dirVi, che Paolo potrà affrontare il percorso clinico che aveva coraggiosamente deciso di affrontare per sconfiggere il nemico che lo affligge, che tutto il lavoro e l’impegno prodotto in questi mesi GLI consentiranno di coltivare LA SPERANZA CHE AVEVA SCELTO DI COLTIVARE E CHE QUALCHE LADRUNCOLO E LE DIFFICOLTA’ DELLA MALATTIA AVEVANO TENTATO INVANO DI SOTTRARGLI.

Vogliamo, quindi, ringraziare con questo incontro tutti coloro i quali hanno offerto un contributo a questo cammino, attraverso non solo elargizioni economiche, ma anche concedendo ed impegnando il proprio tempo per la causa di Paolo.

Con il rischio ovvio di poter dimenticare qualcuno PAOLO con noi Vuole ringraziare in particolare SALICE, da ogni singolo cittadino, per l’attenzione e la partecipazione che tutti indistintamente hanno manifestato, dai Carabinieri al Comando dei Vigili Urbani, dalla Parrocchia all’Amministrazione Comunale, alle varie associazioni sportive e culturali, all’Istituto Comprensivo di Salice e Guagnano.

Un Grazie più esteso a tutti gli abitanti dei Comuni limitrofi, che hanno fatto sentire Paolo un figlio del Salento.

Degni di essere menzionati, per la loro ammirevole e straordinaria vicinanza e grande affetto, sin dal primo momento, nei confronti di Paolo e della nostra Associazione sono: l’ex calciatore di serie A Gigi Orlandini, Fabrizio Miccoli, il Direttore Sportivo del U.S. Lecce Stefano Trinchera, il comico salentino Piero Ciakky, il cantante Davide Mogavero, Cesko degli Apres la Class, l’ex arbitro di serie A Danilo Giannoccaro, il medico sportivo Dott. Giuseppe Palaia, il direttivo della Cantina Cooperativa Sociale di Salice Salentino, l’AVIS comunale di Salice Salentino, il Forum eventi di San Pancrazio.

Un doveroso e sentito ringraziamento, per il loro prezioso contributo nel divulgare notizie di informazioni, va ai nostri compaesani ma soprattutto amici, Fabiana Pacella con il QUOTIDIANO, Sandro Rizzo con SALIC’E’, Emanuela de Blasi con GUAGNANO INFORMA.

Un ringraziamento particolarmente sentito va fatto a MINGO di TELENORBA, la cui voce e popolarità hanno consentito di rendere nota a livello nazionale la vicenda del nostro amico, così incentivando la raccolta fondi in favore dello stesso.

Grazie all’emittente televisiva RAI 3, le cui telecamere hanno documentato nell’immediato la vicenda del nostro amico.

Ai magistrati e agli avvocati del Foro di Lecce, al NARDO’ CALCIO, USD BRILLA CAMPI, al PORTO CESARIO CALCIO, e a tutte le squadre di seconda e prima categoria che con somma felicità hanno dedicato a Paolo i giorni pre pasquali, per poter prestare anche loro vicinanza ed affetto, ed un sentito contributo al nostro beniamino.

Perché Paolo questo rappresenta per noi tutti: un emblema, un simbolo, l’etichetta del CORAGGIO E DEL SORRISO, il miglior insegnamento possibile di come la vita debba essere affrontata, di come occorra affrontare le avversità del quotidiano.

Siamo felici che oggi questo SIMBOLO sia conosciuto da tutto il Salento e dall’Italia intera.

Possiamo con orgoglio affermare, senza timore di smentita alcuna, che se oggi i disaggi legati alla S.L.A., le difficoltà che essa determina a chi ne è afflitto ed ai famigliari, sono più conosciuti di ieri, è anche grazie al nostro impegno, alla nostra battaglia per Paolo, mirata non solo a raccogliere fondi, ma anche a rendere note tutte le difficoltà che essa determina.

Con timore di aver dimenticato, inevitabilmente, qualcuno, PAOLO E NOI RIVOLGIAMO UN AFFETTUOSO E SENTITO GRAZIE A TUTTI COLORO CHE CI HANNO, IN QUALUNQUE MODO ED IN QUALUNQUE FORMA AIUTATO DURANTE QUESTO BEL PERCORSO DI SOLIDARIETA’.

Una solidarietà speciale e particolare, perché senza filtri, senza propagande, basata esclusivamente sul passaparola e  sul contributo spontaneo che ognuno di noi si è sentito di dare, e quindi, proprio per questo, FONTE DI FELICITA’ per ognuno di noi.

Detto ciò, possiamo rendere note le cifre che, grazie all’impegno di tutti voi, siamo riusciti a raggiungere per Paolo.

Abbiamo raggiunto la cifra pari a 27.265 Euro come somma complessiva raccolta tramite bonifici, eventi di beneficienza, salvadanai distribuiti in più parti del Salento, che sarà sufficiente per consentire a Paolo di sottoporsi al primo intervento di trapianto di cellule staminali, ormai a tutti noto.

Concludiamo, precisando che gli obbiettivi fino ad oggi raggiunti con somma soddisfazione, sono solo una parte del cammino intrapreso dalla nostra associazione, che ancora tanto c’è da fare, motivo per cui si continuerà nei prossimi mesi a svolgere tutte le attività che via via si renderanno opportune nell’interesse nel nostro amico e, quindi, la raccolta fondi, in favore di Paolo, continuerà in tutte le forme ormai a Voi note.

Tutto questo è la dimostrazione di ciò che la nostra associazione, d pochi mesi a questa parte, vuole comunicare con il nostro slogan… UNITI SI VINCE, UNITI PER PAOLO!

Grazie a tutti.

smilesalicesalicè

Read 2136 times Last modified on Monday, 04 April 2016 05:55

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi586
Ieri582
Total209125

Who Is Online

1
Online

21 October 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

20 October 2020
Cartoline non spedite
In questo periodo lo siamo tutti: tesi. Non sappiamo bene come muoverci eppure ci muoviamo. Io faccio una fatica enorme a sentirmi a mio agio quando sono in mezzo alla folla perché non so mai se sono al sicuro oppure no. Certo, vivere in questo clima...
13 October 2020
Cartoline non spedite
Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'im...
06 October 2020
Cartoline non spedite
Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono a...
22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
15 September 2020
Cartoline non spedite
Oggi la cartolina non ha un o una protagonista con nome e cognome, chi l'ha scritta ha voluto mantenere l'anonimato, e potrebbe essere stata scritta in qualsiasi luogo dell'Italia, dell'Europa o del mondo, purché questo significhi essere circondati d...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account