×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 2677

Print this page
Friday, 04 March 2016 18:24

L'italia propone la candidatura della pizza come patrimonio mondiale Unesco Featured

Written by
Rate this item
(0 votes)

12193714 933504886704165 6781498409747508532 n

 

L'unica candidatura italiana nella lista del patrimonio mondiale dell'umanità Unesco sarà "l'arte dei pizzaiuoli", a quanto riferisce l'agenzia Ansa. La decisione è stata presa all'unanimità dalla commissione nazionale italiana per l'Unesco su proposta del Ministero dell'Agricoltura e con il sostegno del Ministero degli Esteri, dell'Università, dell'Ambiente, dell'Economia. Scelta perché "rappresenta l'Italia in tutto il mondo". "Proseguiamo a valorizzare il Made in Italy dopo il grande successo di expo" commenta il ministro Martina. Questa candidatura ha eliminato così il rischio di "scippo" da parte degli americani che avevano annunciato nei giorni scorsi, la candidatura della loro pizza american-style.

Il dossier sarà ora trasmesso all'Unesco e inizierà un lungo negoziato che coinvolgerà oltre 200 Paesi, "specialmente perché fino ad ora mai l'Unesco ha iscritto una tradizione connessa ad una produzione alimentare" come ha rilasciato il curatore legale del dossier Pierluigi Petrillo. La candidatura sarà valutata dall'Unesco, con sede a Parigi, nel 2017.

"Con questo importante risultato abbiamo deciso - sottolinea Moncalvo - una mobilitazione straordinaria nel week end per raccogliere le firme nei mercati di Campagna Amica lungo tutta laPenisola per raggiungere l'obiettivo di un milione di firme da presentare il 14 marzo a Parigi dove si incontrerà la Commissione internazionale per valutare l'ingresso nella "Lista Unesco del patrimonio culturale immateriale dell'umanità".

Read 667 times

Latest from

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account