×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Sunday, 28 February 2016 13:33

Avv. Marco Ligori coordinatore pool pugliese per ricorso ITALIKUM

Written by
Rate this item
(0 votes)

Anche presso il Tribunale di Bari, il prossimo 4 marzo, si celebrerà l’udienza per discutere il ricorso teso a far dichiarare la incostituzionalità dell’ITALIKUM, la Legge elettorale nazionale approvata lo scorso 4 maggio.


Il collegio difensivo è di assoluto rilievo in quanto composto dagli Avvocati Felice Carlo Besostri, Nicola Colaianni, Luigi Volpe, Enrico Colazzo e Marco Ligori.


Il coordinatore del pool difensivo pugliese, l’Avv. Marco Ligori è ottimista: “Il nostro auspicio è che anche il Tribunale di Bari, come quello di Messina, accolga i nostri rilievi e rinvii la legge dinanzi alla Corte Costituzionale. Le eccezioni sollevate, tra le altre, riguardano: il vulnus al principio di rappresentanza territoriale; il vulnus al principio di rappresentanza democratica, punto connesso col premio maggioranza; la mancanza di soglia minima per accedere al ballottaggio; la impossibilità di scegliere direttamente e liberamente i deputati, questione legata ai capilista bloccati e quindi nominati dalle segreterie dei partiti; le irragionevoli soglie di accesso al Senato residuate dal Porcellum; la irragionevole applicazione della nuova normativa limitata solo alla Camera dei Deputati, a Costituzione invariata, e non al Senato. Siamo fiduciosi e speriamo che tanto a Bari quanto a Lecce i giudici accolgano le nostre eccezioni”.


Tra i ricorrenti spiccano diversi docenti universitari e costituzionalisti come Marina Specchia Calamo, Monica McBritton, Laura Marchetto, Vittorio Delfino Pesce, Nicola Perrone, Alessandro Torre, Laura Marcheti, Mario Sechi, Mario Spagnoletti, Pasquale Voza, Ferdinando Pappalardo, l’ex presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, il sindaco di Modugno ed ex magistrato, Nicola Magrone, il deputato del M5S Giuseppe D’Ambrosio, l’ex assessore regionale alla sanità, Tommaso Fiore oltre a Nicola Colainni, docente di diritto ecclesiastico presso l’Università di Bari che qui è nella doppia veste di ricorrente ed Avvocato. A Lecce l'udienza è fissata per il 30 ottobre ma i ricorrenti (tra gli altri la senatrice del M5S Barbara Lezzi, il Consigliere Provincialedi Sel Danilo Scorrano, il sindaco di Melendugno Marco Potì, il consigliere comunale di Salice-Primavera Salicese, Mimino Leuzzi e tanti altri ex parlamentari salentini e cittadini elettori salentini) hanno chiesto, per il tramite dei legali, una anticipazione d'udienza.

Read 1389 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi631
Ieri873
Total251699

Who Is Online

6
Online

15 January 2021

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

04 January 2021
Cartoline non spedite
Ci sono certi momenti in cui bisogna sottrarre. È che una passa tutta una vita a pensare che accumulare gli servirà, perché così gli hanno fatto credere. Maledette credenze. E allora in quelle credenze, ci mette di tutto, insieme ai piatti, alle...
29 December 2020
Cartoline non spedite
 Un bicchiere di vin brulé tra i mercatini natalizi, l'entusiasmo di una ragazzina in cui ti rivedi da piccola, l'abbraccio di un'amica che non vedevi da tempo per raccontarsi la vita degli ultimi mesi. No, questo Natale non è stato proprio così...
22 December 2020
Cartoline non spedite
Si sono concluse oggi le lezioni del primo semestre dell'università. Iniziare una magistrale senza nemmeno poter guardare negli occhi qualcuno dei tuoi compagni sarebbe stato uno sproloquio solo qualche mese fa, invece non è neanche passato un anno d...
15 December 2020
Cartoline non spedite
Ho letto in un articolo che il sindaco di Parma (capitale della cultura 2020), Federico Pizzarotti, ha manifestato il suo dispiacere per la chiusura, negli ultimi mesi, di tutto ciò che riguarda il mondo della cultura. Ha proprio detto: "In un moment...
08 December 2020
Cartoline non spedite
"Distanziamento sociale" sarà parola dell'anno, o meglio, una delle parole dell'anno, anche se poi, a voler essere precisi questo termine è composto da un sostantivo e un aggettivo, quindi non è del tutto appropriato riferirsi a esso come parola e di...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account