×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Monday, 21 December 2015 22:16

QUANDO LE PAROLE "VOLANO" NEL VUOTO!

Written by
Rate this item
(0 votes)

L'ultimo comunicato del 17 DICEMBRE 2015, da parte di un membro nominato nell'esecutivo necessita di una risposta.

Salice saprà bene giudicare quello che si è realizzato in questo periodo amministrativo caratterizzato da "impegno e professionalità"(??).

Per fare questo basta analizzare l'ultima dichiarazione dell'Assessora nominata, una serie infinita di riflessioni, di generali intenti, senza un solo richiamo a un fatto amministratirvo concreto, uno sforzo tendente a convincere che il "nulla" possa rappresentare il "tanto".

Inutile tentativo del membro nominato, bisognava rispondere, invece, concretamente sulla pressione fiscale alle "stelle", sulle strutture pubbliche abbandonate come la struttura sanitaria per anziani e persone bisognose e l'asilo nido, sulla viabilità, sui finanziamenti persi, sulla raccolta differenziata mai partita concretamente, sul contenimento della spesa pubblica. Su tutto questo ed altro Assessora nominata bisogna discutere e rispondere!

Nel comunicato dell' Assessora nominata, invece solo parole "fumose" che si disperdono nell'atmosfera senza lasciare traccia...........

Ha già riflettuto SALICE: bisogna cambiare!!!

 

               Il Direttivo 

Associazione Artigiani e Commercianti 

                Salicesi

Read 865 times Last modified on Monday, 21 December 2015 22:28

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi452
Ieri724
Total252244

Who Is Online

3
Online

16 January 2021

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

04 January 2021
Cartoline non spedite
Ci sono certi momenti in cui bisogna sottrarre. È che una passa tutta una vita a pensare che accumulare gli servirà, perché così gli hanno fatto credere. Maledette credenze. E allora in quelle credenze, ci mette di tutto, insieme ai piatti, alle...
29 December 2020
Cartoline non spedite
 Un bicchiere di vin brulé tra i mercatini natalizi, l'entusiasmo di una ragazzina in cui ti rivedi da piccola, l'abbraccio di un'amica che non vedevi da tempo per raccontarsi la vita degli ultimi mesi. No, questo Natale non è stato proprio così...
22 December 2020
Cartoline non spedite
Si sono concluse oggi le lezioni del primo semestre dell'università. Iniziare una magistrale senza nemmeno poter guardare negli occhi qualcuno dei tuoi compagni sarebbe stato uno sproloquio solo qualche mese fa, invece non è neanche passato un anno d...
15 December 2020
Cartoline non spedite
Ho letto in un articolo che il sindaco di Parma (capitale della cultura 2020), Federico Pizzarotti, ha manifestato il suo dispiacere per la chiusura, negli ultimi mesi, di tutto ciò che riguarda il mondo della cultura. Ha proprio detto: "In un moment...
08 December 2020
Cartoline non spedite
"Distanziamento sociale" sarà parola dell'anno, o meglio, una delle parole dell'anno, anche se poi, a voler essere precisi questo termine è composto da un sostantivo e un aggettivo, quindi non è del tutto appropriato riferirsi a esso come parola e di...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account