×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Print this page
Saturday, 22 November 2014 17:22

Dichiarazione del Consigliere Comunale di Salice Salentino Gaetano Ianne: “non ci sto e sfiducio l’ex Sindaco Tondo”.

Written by
Rate this item
(6 votes)

DSC06910.jpg

 

 

 

Reduce del più grande consenso della lista BENE COMUNE, oggi mi tiro fuori dalla maggioranza lasciando l’Amministrazione e rivendico un ruolo di primo piano che mi sono costruito nel tempo.

L’attuale EX Sindaco deve prendere atto che l’assenza della forza politica rappresentata dal sottoscritto, che fino ad oggi ha consentito di sostenere l’oramai ex maggioranza, porta ad una crisi politica ed amministrativa con gravi conseguenze che si ripercuoteranno su tutta la cittadinanza. Già dall’inizio del percorso amministrativo Tondo ha dimostrato insofferenza verso chi ha avuto la massima visibilità scaturita da un impegno costante e quotidiano nella risoluzione delle problematiche cittadine, non avendo mai paura di metterci la faccia senza prendere in giro nessuno.

Come è possibile che un percorso virtuoso come quello dimostrato dal sottoscritto, che in questi anni ha dato prova di impegno e costanza su tutto il territorio salicese, ha portato ad un allontanamento da questa amministrazione? Perché nascondere con un rimpasto, quello che in realtà è stato un allontanamento della maggiore forza politica di quest’amministrazione?

Perché continuare a prendere in giro i cittadini adducendo motivazioni che non hanno fondamento? Come può l’oramai ex Sindaco continuare a nascondersi dietro a un dito senza prendersi le giuste responsabilità? Ha l’obbligo morale ed amministrativo di dire la verità alla cittadinanza e soprattutto di ritirarsi in buon ordine e di ridare in questa maniera la possibilità ad ogni singolo cittadino di scegliere nuovamente un Sindaco che li rappresenti e che abbia realmente interesse nella crescita di questo paese.

La mia posizione fatta di responsabilità e vero attaccamento al paese ed al territorio sarà una reale e costruttiva opposizione per continuare l’operato che mi ha visto protagonista di tante iniziative e di tante soluzioni di problemi.

Invito tutti i miei cari cittadini ad un incontro in piazza che avverrà quanto prima, dove spiegherò tutte le angherie subite solo per aver fatto il mio dovere di loro rappresentante. Dovere che scaturisce da una volontà morale di risolvere i problemi che oramai attanagliano questo paese.

Non accettando ringraziamenti dall’oramai ex Sindaco, porgo cordiali saluti a tutta la cittadinanza.

Gaetano Ianne

Read 1513 times

Latest from

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account