×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 64

Thursday, 30 October 2014 22:04

"Nuove opportunità di sviluppo"

Written by
Rate this item
(0 votes)

Si è tenuto il 28 Ottobre 2014 il Seminario Informativo "Nuove opportunità di sviluppo" in cui si è trattato il tema dei finanziamenti e delle agevolazioni regionali a sostegno delle iniziative d'impresa ed accesso al credito.

 


Il Seminario, organizzato da Confartigianato Imprese di Salice Salentino e Associazione Artigiani e Commercianti Salicesi e aperto a tutta la cittadinanza, ha trattato tematiche relative alla possibilità di creare Nuove opportunità di sviluppo nel territorio.
Presenti all'evento il Fiduciario Confartigianato Imprese Leverano Antonio Cagnazzo, del Responsabile Credito Confartigianato Imprese Lecce Saverio Macchia e il Presidente Provinciale della Confartigianato Luigi Derniolo.
Dopo la presentazione dei presenti effettuata dal Dott. Falco ad intervenire è stato Gianpiero Manno che si è dichiarato fiero d'avere su Salice delle associazioni importanti come quelle che della Confartigianato Imprese Salice Salentino e quella degli Artigiani e Commercianti Salicesi, realtà formate da associati attivi e attenti alla vita economica salicese e presenti nella realizzazione di eventi come il mercatino dell'antiquariato, l'albero ecologico e tanto altro.
La serata è stata voluta al fine di proseguire un percorso formativo e informativo nei confronti delle imprese affinchè essere possano effettuare delle scelte ponderate nell'ambito del microcredito e dei fondi di garanzia.
"Ben vengano le proposte formative che ci suggerisce Confartigianato da creare nel nostro territorio." dichiara il fiduciario Manno per poi continuare "Gli imprenditori sono ansiosi e desiderosi di informarsi e formarsi circa la materia dell'impresa... vorrei evidenziare anche il ruolo delle amministrazioni che devono coinvolgere, rapportarsi e creare quei tavoli operativi richiesti dalla nostra struttura a Salice sia come artigiani e commercianti che come Conartigianato. Non bisogna rimanere distanti quando si chiedono delle collaborazioni quando si tratta del nostro territorio. Faccio una proposta: creare Cabina di regia fra forze politiche, associazioni e sindacati per rilanciare e rilanciare la nostra economia locale"
Dopo i saluti di Gianpiero Manno, fiduciario Confartigianato Imprese Salice, ad intervenire il Vice Sindaco di Salice Gaetano Ianne "Non posso non salutare tutti i cittadini e gli artigiani presenti ma devo affettuosamente abbracciare personalmente l'amico fiduciario che noi abbiamo qui a Salice perchè grazie a lui a Salice esiste un movimento, esiste qualcosa che negli altri paesi non c'è ma a Salice c'è, negli altri paesi c'è la targhetta, come presenza, invece Giampiero si muove sotto tutti i punti di vista, dalla mattina alla sera lavora in mezzo alla gente. Stare in mezzo alla gente vuol dire stare in mezzo ai problemi. Noi come amministrazione non ci siamo mai tirati indietro. L'altro giorno l'ho sentito dire facciamo una collaborazione fra amministrazione e confartigianato e questa è una cosa bella.  Potrei fare mille proposte ma ne faccio solo una, quella di sposare la proposta di Gianpiero quella di creare una cabina di regia con tutte le istituzioni, perchè a Salice dobbiamo uscire fuori dall'ottica di pensare con la pancia ma dobbiamo ragionare con il cervello. Chi mi conosce sa che sono in mezzo a voi, in mezzo ai problemi."
Dopo i saluti iniziali si è entrati nel vivo della tematica. Il primo degli ospiti ad intervenire è il Dott. Cagnazzo il quale, prima di addentrarsi all'interno di quelle che sono le possibili soluzioni per alleviare quella che è una situazione ormai di crisi, ha illustrato un pò di storia per comprendere meglio come si è arrivati ad oggi, il passaggio dal periodo di espansione del 2005/2006 delle imprese ma soprattutto delle banche al periodo di crisi iniziato nel 2011. Importante, per il fiduciario della confartigianato di Leverano, è partire dalle reali  esigenze dell'azienda per poter sfruttare il suo potenziale ed evitare di "mettere delle toppe" senza mai risolvere i problemi.
A seguire il Dott. Cagnazzo si è avuto l'intervento di Saverio Macchia, responsabile credito della Confartigianato Lecce che ha parlato del reddito agevolato, del microcredito, della difficoltà che le imprese incontrano nel richiedere credito alle banche.
A chiudere il seminario è stato il Presidente della Confartigianato di Lecce, Luigi Derniolo che ha espresso la necessità di trasformare gli artigiani in imprenditori perchè qui al sud abbiamo grandi lavoratori, grandi menti, grandi idee ma non grandi imprenditori "finalmente in Italia si sono accorti che la spina dorsale non è l'industria ma l'artigianato, la piccola impresa" e ha poi aggiunto "dobbiamo metterci insieme perchè insieme possiamo crescere!"

 

 

Foto e Video a cura di Sandro Rizzo

Per visualizzare le foto clicca sull'immagine seguente image-x-photo-cd.png

 

Per visualizzare il video clicca sull'immagine seguentevideo_camera.png

 

 

Read 1494 times Last modified on Thursday, 30 October 2014 22:46

Ingegnere Informatico, Valentina ha da sempre avuto predilezione per tutto ciò che riguarda il sociale, la cultura e lo sport.

Vicepresidente dell'Associazione Culturale fino a settembre del 2016.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi179
Ieri385
Total213217

Who Is Online

3
Online

30 October 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

27 October 2020
Cartoline non spedite
Sylvia Plath (che oggi avrebbe compiuto gli anni) ha scritto: "Quello che più mi fa orrore è l'idea di essere inutile: ben istruita, piena di promesse, sbiadita verso una maturità indifferente". Non lo so che cosa ci sta succedendo, ma è bene che non...
20 October 2020
Cartoline non spedite
In questo periodo lo siamo tutti: tesi. Non sappiamo bene come muoverci eppure ci muoviamo. Io faccio una fatica enorme a sentirmi a mio agio quando sono in mezzo alla folla perché non so mai se sono al sicuro oppure no. Certo, vivere in questo clima...
13 October 2020
Cartoline non spedite
Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'im...
06 October 2020
Cartoline non spedite
Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono a...
22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account