×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Wednesday, 29 October 2014 15:53

“Differenziamoci, differenziando i rifiuti”

Written by
Rate this item
(0 votes)

“Differenziamoci, differenziando i rifiuti”. All’interno del piano di raccolta differenziata spinta, parte il progetto pilota del sacchetto in carta riciclata per l’umido. Nuova linfa per l’ambiente nella raccolta differenziata dei rifiuti

 

Nell’ambito del progetto di raccolta differenziata spinta, del Comune di Campi Salentina – Settore Ambiente, parte un’importante iniziativa “differenziata” sacchetto in carta riciclata di Sumus Italia, per la raccolta dei rifiuti indifferenziati o umido.

Il progetto che mira a sperimentare gratuitamente, con sacchetto in carta riciclata da 8lt, la raccolta dei rifiuti organici a Campi Salentina interesserà 150 famiglie del Rione Palombaro (vie Campania, Abruzzi e Piemonte) che saranno chiamate a ritirare gratuitamente un kit composto da un cestello aerato da 10lt, 28 sacchetti in carta riciclata da 8lt ed un questionario dedicato.

Giornata di ritiro, domani giovedì 30 Ottobre 2014, alle 16 nella Sala Consiliare del Comune di Campi Salentina alla presenza del Sindaco Egidio Zacheo e del Consigliere delegato all’Ambiente, Serena Vergari. L’iniziativa si inserisce nel progetto di far crescere la percentuale di raccolta differenziata porta a porta in Città, puntando al totale coinvolgimento dei cittadini, delle scuole e di tutte le realtà locali.

“L’intento – spiega il Consigliere comunale delegato all’Ambiente, Serena Vergari – è quello di dare una ulteriore spinta alla raccolta differenziata. Abbiamo raccolto la proposta di Sumus Italia, a costo zero per i cittadini di Campi, perché si inserisce perfettamente, nel nostro già collaudato piano di raccolta differenziata spinta. L’obiettivo è di crescere sempre più e portare la percentuale di differenziata ai massimi livelli. Solo così si può parlare di tutela dell’ambiente e quindi di futuro”.

Read 864 times Last modified on Wednesday, 29 October 2014 16:15

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi143
Ieri504
Total212060

Who Is Online

2
Online

27 October 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

20 October 2020
Cartoline non spedite
In questo periodo lo siamo tutti: tesi. Non sappiamo bene come muoverci eppure ci muoviamo. Io faccio una fatica enorme a sentirmi a mio agio quando sono in mezzo alla folla perché non so mai se sono al sicuro oppure no. Certo, vivere in questo clima...
13 October 2020
Cartoline non spedite
Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'im...
06 October 2020
Cartoline non spedite
Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono a...
22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
15 September 2020
Cartoline non spedite
Oggi la cartolina non ha un o una protagonista con nome e cognome, chi l'ha scritta ha voluto mantenere l'anonimato, e potrebbe essere stata scritta in qualsiasi luogo dell'Italia, dell'Europa o del mondo, purché questo significhi essere circondati d...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account