×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Wednesday, 15 October 2014 08:39

Rita Calliari commenta l'esito della fase istruttoria del ricorso a favore dell'Amministrazione comunale‏

Written by
Rate this item
(1 Vote)

“La volontà dell’elettorato è stata chiara fin dal primo giorno. L’opposizione si convinca a svolgere il proprio ruolo, nel rispetto delle istituzioni”. Rita Calliari, capogruppo di maggioranza, commenta l’esito della fase istruttoria in merito al ricorso presentato dall’opposizione sul risultato elettorale del 26 Maggio

 

Come stabilito dal Tar di Lecce, si è svolta la fase istruttoria nella sede della Prefettura, in merito al ricorso presentato dalla lista sconfitta alle elezioni Amministrative del 26 Maggio, contro Egidio Zacheo e la sua Amministrazione Comunale. L’apertura dei plichi e delle schede elettorali non ha evidenziato le irregolarità paventate nel testo dello stesso ricorso. A parlare a nome della coalizione è la Capogruppo di maggioranza, Rita Calliari, all’indomani delle operazioni in Prefettura. “La conclusione della fase istruttoria relativa al ricorso in merito al risultato elettorale – spiega Rita Calliari – ha finalmente fatto emergere la legittimità elettorale e politica del risultato che ha visto la nostra lista, Ripartiamo da Campi, guidata da Egidio Zacheo, vincitrice delle elezioni dello scorso Maggio. Questa non è stata affatto una novità per noi, anzi siamo sempre stati certi della legittimità della nostra elezione”.

Poi la Capogruppo, esponente della Puglia in Più aggiunge: “In più modi i nostri avversari politici hanno cercato con offese, insulti e accuse ingiuriose di gettare fango sul dato politico oggettivo, vale a dire la nostra vittoria. Come è sempre stato consono al nostro agire, nessuno di noi ha mai colto le provocazioni spesso rivolte anche a livello personale, forti del fatto che noi eravamo e siamo assolutamente sereni”. 

Proprio sulla posizione sua, del Sindaco Egidio Zacheo e di tutta la maggioranza, Rita Calliari non ha dubbi: “Ora aspettiamo la decisione del giudice che si pronuncerà il 5 Novembre prossimo e che verterà su aspetti di carattere formale. La volontà dell’elettorato ci ha voluti alla guida della nostra città con Egidio Zacheo sindaco. In realtà, noi tutti, consapevoli dell’importanza del ruolo di cui siamo stati investiti dai cittadini, abbiamo fin da subito messo il nostro lavoro ed il nostro impegno al servizio della comunità e questo continueremo a fare. Ora basta parlare di brogli elettorali, l’opposizione riconosca com’è giusto, che politicamente abbiamo vinto noi. A loro rivolgiamo ancora una volta l’invito a svolgere il ruolo di opposizione nel rispetto delle istituzioni”.

Read 863 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi635
Ieri873
Total251703

Who Is Online

10
Online

15 January 2021

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

04 January 2021
Cartoline non spedite
Ci sono certi momenti in cui bisogna sottrarre. È che una passa tutta una vita a pensare che accumulare gli servirà, perché così gli hanno fatto credere. Maledette credenze. E allora in quelle credenze, ci mette di tutto, insieme ai piatti, alle...
29 December 2020
Cartoline non spedite
 Un bicchiere di vin brulé tra i mercatini natalizi, l'entusiasmo di una ragazzina in cui ti rivedi da piccola, l'abbraccio di un'amica che non vedevi da tempo per raccontarsi la vita degli ultimi mesi. No, questo Natale non è stato proprio così...
22 December 2020
Cartoline non spedite
Si sono concluse oggi le lezioni del primo semestre dell'università. Iniziare una magistrale senza nemmeno poter guardare negli occhi qualcuno dei tuoi compagni sarebbe stato uno sproloquio solo qualche mese fa, invece non è neanche passato un anno d...
15 December 2020
Cartoline non spedite
Ho letto in un articolo che il sindaco di Parma (capitale della cultura 2020), Federico Pizzarotti, ha manifestato il suo dispiacere per la chiusura, negli ultimi mesi, di tutto ciò che riguarda il mondo della cultura. Ha proprio detto: "In un moment...
08 December 2020
Cartoline non spedite
"Distanziamento sociale" sarà parola dell'anno, o meglio, una delle parole dell'anno, anche se poi, a voler essere precisi questo termine è composto da un sostantivo e un aggettivo, quindi non è del tutto appropriato riferirsi a esso come parola e di...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account