×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Print this page
Wednesday, 09 July 2014 08:53

Nuovi richiami per le auto Ford nel mondo. Annunciati richiami per 100.000 veicoli negli Stati Uniti per problemi di sicurezza

Written by
Rate this item
(0 votes)

Gli organismi federali americani continuano a prestare grande attenzione alla sicurezza delle auto che circolano sulle strade degli Stati Uniti.

Tocca ora alla Ford Motor Company essere sotto la lente d’ingrandimento della NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration) per via di un difetto riscontrato sul perno del semialbero destro che si sfila nel tempo dei veicoli Toro, Lincoln MKS, Ford Flex e modelli Lincoln MKT del 2013 e 2014 dell'auto. Sono diversi gli utenti che avrebbero riportato la rottura, condizione che potrebbe portare al richiamo di 100.000 veicoli. Anche colpiti sono i modelli di Edge 2012-2014, e del 2014 Lincoln MKX.Ford sta anche richiamando oltre 5.000 veicoli commerciali del modello F-59 costruiti tra il 2011-2014 i cui telai sono a rischio corrosione che potrebbe portare ad un rischio di incendio.Anche richiamati più di 2.000 Ford Escape SUV del 2014, perché i loro tetti panoramici in vetro possono fuoriuscire o cadere.Nell’attività a tutela dei consumatori e dei proprietari o possessori di veicoli a motore, lo “Sportello dei Diritti” ancora una volta anticipa in Italia l’avvio di procedure di tal tipo da parte delle multinazionali automobilistiche anche a scopo preventivo, poiché non sempre tutti coloro che possiedono una vettura tra quelle indicate viene tempestivamente informato.È necessario, quindi, spiega Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, prestare la massima attenzione e rivolgersi alle autofficine autorizzate o ai concessionari della Ford nel caso in cui la propria autovettura corrisponda ai modelli in questione.Al singolo proprietario, infatti, non costa nulla tale tipo di verifica e nel caso in cui la propria autovettura sia oggetto del richiamo, l’intervento previsto è a totale carico della casa automobilistica che dovrebbe fornire anche un’autovettura sostitutiva per il periodo necessario alla manutenzione straordinaria.

Read 869 times

Latest from

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account