×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Friday, 20 June 2014 09:45

Dichiarazione del Vice Sindaco Gaetano Ianne

Written by
Rate this item
(1 Vote)

 

Sulla base dei gravissimi accadimenti metereologici verificatisi sul territorio salicese, che tanto hanno flagellato le colture dei nostri paesani, pubblichiamo la dichiarazione spontanea del Vice Sindaco Gaetano Ianne delegato all’Agricoltura.

Già lo stesso giorno, insieme al Sindaco ed al Tecnico Agrario, abbiamo fatto un primo sopralluogo per renderci conto effettivamente dell’accaduto e subito ci si è resi conto della gravità dell’evento meteorologico verificatosi.

Dopo quanto appreso, subito si è avviato l’iter affinché gli organi competenti venissero interessati. Successivamente abbiamo attivato una ricognizione dello stato dei danni ed invitato i cittadini a presentarsi presso l’apposito ufficio di competenza del Comune per comunicare l’eventuale danno subito e il tipo di colture danneggiate.

Abbiamo inoltre con delibera di giunta comunale inoltrato richiesta del riconoscimento dello stato di calamità naturale agli organi competenti. Rimaniamo pertanto in attesa che l’Ispettorato Provinciale dell’Agricoltura possa esprimersi in merito.

Affinché questo accada si auspica un collettivo interessamento da parte di tutto il Consiglio Comunale, pertanto accogliamo favorevolmente la richiesta pervenutaci dai consiglieri di opposizione.

Personalmente accettando di buon auspicio la lettera dei Segretari delle Sezioni del PD di Salice, Guagnano e Campi che sollecitavano una presa di posizione del Gruppo Consigliare Regionale del PD, ho fatto contattare dal Consigliere Regionale Sergio Blasi l’Assessore Regionale all’Agricoltura Nardoni affinché presenziasse ad un incontro propositivo per affrontare la problematica poiché la legge consente ad oggi di ricevere un risarcimento solo a chi è coperto da assicurazione, pertanto in quella sede chiederemo una deroga alla legge per venire incontro anche a chi purtroppo non è assicurato.

Martedì prossimo l'ispettorato provinciale dell'agricoltura sarà presente nel nostro territorio per quantificare i danni avuti.

Read 718 times Last modified on Sunday, 22 June 2014 16:59

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi631
Ieri873
Total251699

Who Is Online

6
Online

15 January 2021

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

04 January 2021
Cartoline non spedite
Ci sono certi momenti in cui bisogna sottrarre. È che una passa tutta una vita a pensare che accumulare gli servirà, perché così gli hanno fatto credere. Maledette credenze. E allora in quelle credenze, ci mette di tutto, insieme ai piatti, alle...
29 December 2020
Cartoline non spedite
 Un bicchiere di vin brulé tra i mercatini natalizi, l'entusiasmo di una ragazzina in cui ti rivedi da piccola, l'abbraccio di un'amica che non vedevi da tempo per raccontarsi la vita degli ultimi mesi. No, questo Natale non è stato proprio così...
22 December 2020
Cartoline non spedite
Si sono concluse oggi le lezioni del primo semestre dell'università. Iniziare una magistrale senza nemmeno poter guardare negli occhi qualcuno dei tuoi compagni sarebbe stato uno sproloquio solo qualche mese fa, invece non è neanche passato un anno d...
15 December 2020
Cartoline non spedite
Ho letto in un articolo che il sindaco di Parma (capitale della cultura 2020), Federico Pizzarotti, ha manifestato il suo dispiacere per la chiusura, negli ultimi mesi, di tutto ciò che riguarda il mondo della cultura. Ha proprio detto: "In un moment...
08 December 2020
Cartoline non spedite
"Distanziamento sociale" sarà parola dell'anno, o meglio, una delle parole dell'anno, anche se poi, a voler essere precisi questo termine è composto da un sostantivo e un aggettivo, quindi non è del tutto appropriato riferirsi a esso come parola e di...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account