×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Friday, 20 June 2014 09:32

Consiglio Comunale Straordinario, Consiglieri di opposizione chiedono convocazione

Written by
Rate this item
(2 votes)

Forte e dirompente è arrivato il maltempo nel Salento e domenica grandine, fulmini e vento hanno travolto Salice Salentino e distrutto buona parte dei raccolti che, i contadini, portavano avanti con cura  da diversi mesi.

 

Le forze politiche non restano indifferenti a tale disastro ed ecco che, i Consiglieri di opposizione (Antonio ROSATO e Daniele CASILLI per il Gruppo di Forza Italia e  Cosimo LEUZZI per il Gruppo di Primavera Salicese) richiedono la Convocazione di un Consiglio Comunale al fine di discutere sul da farsi.

Il territorio del comune di Salice Salentino ha subito notevoli ed ingenti danni alle colture agricole con intere zone andate completamente distrutte, mettendo in ginocchio le aziende locali e i piccoli proprietari fondiari. Sono stati danneggiati uliveti, frutteti, verdure e ortaggi e, in particolare, i vigneti del rinomato Negroamaro D.O.C., in un momento delicato della fase di maturazione dell’uva;”  è questa la premessa che viene effettuata dai consiglieri che proseguono sostenendo l’assenza di un’opportuna informazione da parte dell’Amministrazione Comunale nei confronti degli organi di stampa sull’accaduto.

Nonostante il territorio di Salice sia stato il più colpito dall’evento, gli organi di stampa e le televisioni regionali e locali, hanno dato poco risalto all’accaduto, probabilmente perché non opportunamente informati dall’Amministrazione comunale. Oltretutto, nonostante la situazione sia di forte disagio, a tutt’oggi non risulta che la Giunta Comunale abbia adottato alcun provvedimento per la richiesta dello stato di calamità naturale per i territori colpiti, al fine  di ottenere eventuali erogazioni di fondi straordinari per i danni subiti dai cittadini.

Ciò che si rivendica è, dunque, una grande azione politica ed istituzionale affinché si richiedano aiuti concreti da parte del governo Regionale e Nazionale in quanto presenti tutti i presupposti perché venga dichiarato lo stato di calamità naturale del territorio comunale.

E’ dunque importante ottenere dagli organi competenti le risorse economiche a sostegno delle famiglie, dei cittadini, delle aziende agricole e dei proprietari fondiari per il risarcimento dei danni subiti.

Read 696 times Last modified on Sunday, 22 June 2014 17:03

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi592
Ieri597
Total254882

Who Is Online

1
Online

20 January 2021

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

04 January 2021
Cartoline non spedite
Ci sono certi momenti in cui bisogna sottrarre. È che una passa tutta una vita a pensare che accumulare gli servirà, perché così gli hanno fatto credere. Maledette credenze. E allora in quelle credenze, ci mette di tutto, insieme ai piatti, alle...
29 December 2020
Cartoline non spedite
 Un bicchiere di vin brulé tra i mercatini natalizi, l'entusiasmo di una ragazzina in cui ti rivedi da piccola, l'abbraccio di un'amica che non vedevi da tempo per raccontarsi la vita degli ultimi mesi. No, questo Natale non è stato proprio così...
22 December 2020
Cartoline non spedite
Si sono concluse oggi le lezioni del primo semestre dell'università. Iniziare una magistrale senza nemmeno poter guardare negli occhi qualcuno dei tuoi compagni sarebbe stato uno sproloquio solo qualche mese fa, invece non è neanche passato un anno d...
15 December 2020
Cartoline non spedite
Ho letto in un articolo che il sindaco di Parma (capitale della cultura 2020), Federico Pizzarotti, ha manifestato il suo dispiacere per la chiusura, negli ultimi mesi, di tutto ciò che riguarda il mondo della cultura. Ha proprio detto: "In un moment...
08 December 2020
Cartoline non spedite
"Distanziamento sociale" sarà parola dell'anno, o meglio, una delle parole dell'anno, anche se poi, a voler essere precisi questo termine è composto da un sostantivo e un aggettivo, quindi non è del tutto appropriato riferirsi a esso come parola e di...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account