×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 42

Wednesday, 26 June 2013 05:53

CONVEGNO "SVILUPPO DEL TERRITORIO: STRATEGIE E SOSTEGNO". COME USCIRE DALLA CRISI?

Written by
Rate this item
(4 votes)

 

Si è svolto ieri sera, nella splendida ambientazione del Chiostro del Convento di Salice Salentino,  il convegno SVILUPPO DEL TERRITORIO: strategie e sostegno”,

organizzato e fortemente voluto  dall'Associazione Artigiani e Commercianti Salicesi, dall'Associazione Politico Culturale "Primavera Salicese", da Confartigianato Lecce e dalla nostra Associazione Culturale "Salic'è".

 

 

Al convegno hanno presenziato figure di spicco del panorama provinciale: Corrado Brigante, Presidente Confartigianato Imprese Lecce;  PierNicola Leone De Castris, Presidente  Camera Confindustria Lecce; Cosimo Durante, Presidente G.A.L. Terre d'Arneo;  Massimo Como, Assessore LL.PP. della  Provincia di Lecce.

 

Dopo una breve  introduzione, basata su un excursus dell'attuale situazione italiana e regionale da parte della moderatrice del dibattito, Valentina Capoccia , la parola è  passata al Presidente Corrado Brigante che ha subito illustrato la difficile condizione in cui versano le nostre  imprese che non riescono a risollevarsi dalla terribile crisi che le ha brutalmente colpite .

La denuncia fatta dal Presidente è contro i cosiddetti  "decisionisti della politica",  che non prendendo atto di ciò di cui ha veramente bisogno il mondo dell'impresa , continuano a fare leggi su settori specifici pur non conoscendo tali settori , le tematiche  e le difficoltà che possono sorgere sul loro cammino.

 

Poi è stata la volta del Presidente PierNicola Leone De Castris che ha rintracciato nelle imprese  "il ramo di sviluppo per eccellenza dell'Italia", parlando di due aspetti che dovrebbero essere fortemente curati per uscire da questa situazione di estrema difficoltà in cui ci troviamo,  cioè : 1) Diminuzione della pressione fiscale , che allo stato attuale sfiora quasi  il 70%,livelli record che  rendono  praticamente impossibile investire in un Paese che ha fatto della burocrazia un bavaglio con cui blocca ogni movimento di ripresa ; 2) Abbassamento del costo del lavoro . Infine il Presidente suggerisce di insistere su settori quali il turismo  e quello agroalimentare, peculiarità del nostro Sud.

 

La parola è passata al Presidente del G.A.L. Cosimo Durante, al quale è stata posta una domanda ben precisa, ma di difficile risoluzione : "Come fare, dunque, a risollevarci dalla crisi?"

La risposta sta tutta nel far leva  fortemente su questo Sud, da sempre bistrattato e considerato una palla al piede per tutta l'Italia ,e che invece potrebbe diventare il traghettatore di tutto il Paese,  sanando problemi, puntando su settori quali il turismo (che non è solo mare, ma anche  ben altro , ingegnando itinerari variegati quali quelli per le famiglie, per le scuole, per la spiritualità ecc.) e parlando di "spesa intelligente " anzichè  di spending review.

 

E infine è intervenuto  l'Assessore Massimo Como,  che,  guardando la situazione di forte difficoltà in cui versa il Paese da un osservatorio privilegiato quale quello dei lavori pubblici della Provincia di Lecce,  ha illustrato il "famigerato" Patto di Stabilità e le ricadute a cascata delle sue incongruenze persino su imprese che  prima di questo momento non avevano sofferto e che si erano dimostrate salde ed audaci.

 

Il senso di tutto deve essere ricercato nel cambiamento di pelle che bisogna fare per risollevarci dalla grave e lunga  crisi che stiamo attraversando , non dobbiamo lasciarci andare  aspettando tempi migliori per  riprendere in mano la situazione , dobbiamo riscoprire la bellezza i sentirci italiani, pugliesi, salentini e far sentire la nostra voce all'unisono, perchè solo uniti si può cambiare, solo camminando insieme si può essere più forti e si possono risolvere problemi che da soli non potremmo mai risolvere. 

 

Foto della serata a cura di Cecilia LEO

http://piazza.sali-ce.it/it/fotogallery/category/23-convegnosviluppodelterritorio2013.html

Video a cura di Sandro Rizzo

http://piazza.sali-ce.it/it/pp/player/12/15.html

Read 1202 times Last modified on Thursday, 04 July 2013 13:32

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi368
Ieri371
Total213021

Who Is Online

3
Online

29 October 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

27 October 2020
Cartoline non spedite
Sylvia Plath (che oggi avrebbe compiuto gli anni) ha scritto: "Quello che più mi fa orrore è l'idea di essere inutile: ben istruita, piena di promesse, sbiadita verso una maturità indifferente". Non lo so che cosa ci sta succedendo, ma è bene che non...
20 October 2020
Cartoline non spedite
In questo periodo lo siamo tutti: tesi. Non sappiamo bene come muoverci eppure ci muoviamo. Io faccio una fatica enorme a sentirmi a mio agio quando sono in mezzo alla folla perché non so mai se sono al sicuro oppure no. Certo, vivere in questo clima...
13 October 2020
Cartoline non spedite
Ho capito che viviamo in un mondo bellissimo in cui "NON CE N'È COVIDDI" è stato il mantra di tutta quest'estate e quindi via libera ad aperitivi sulla spiaggia, discoteche aperte, lidi senza nessun distanziamento sociale, e pareva infatti che all'im...
06 October 2020
Cartoline non spedite
Marta scrive a Valerio: ci sono angoli di strade in cui ci siamo incrociati, ci siamo innamorati e poi non ci siamo più visti. Ora è ancora troppo presto per pensare alla primavera, ora che ancora non è neppure vero autunno. Sei sconosciuti si sono a...
22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account