×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 673

Wednesday, 05 June 2013 07:29

Furto a Scommettendo... portati via oltre 10000€

Written by
Rate this item
(1 Vote)

 


 

Nella notte, un gruppo di malviventi ben attrezzati ha messo a segno un furto ai danni dell’agenzia Scommettendo, sita in via Passanti.

 

Introdottisi attraverso il terrazzo nel garage dell’abitazione adiacente, i malviventi (dopo aver inseguito invano il cane dei proprietari tentando di zittirlo definitivamente, che infine è stato calmato con una pizzetta) hanno praticato un foro nella parete in comune con l’agenzia, dal quale hanno avuto libero accesso.

Il danno è stato piuttosto ingente, supera infatti i 10.000 €. Il bersaglio principale sono state le slot-machine.

Il furto è stato opera di veri professionisti, come si evince dalla perfezione del lavoro e dall’ordine lasciato nell’abitazione privata – i malviventi hanno anche gradito una granita al limone fatta in casa, conservata nel congelatore presente nel garage – e dal rumore quasi nullo che hanno provocato, tanto da non suscitare alcun sospetto nei proprietari dell’abitazione, alcuni dei quali ancora svegli e in giro per casa. Il colpo è stato messo a segno tra la mezzanotte e l’una, come testimoniato dall’unico rumore percepito dai vicini, e cioè l’insistente abbaiare del cane.

Il furto è stato scoperto stamattina dal proprietario dell’abitazione danneggiata, che ha subito allertato il proprietario dell’agenzia e i carabinieri, tempestivamente intervenuti sul posto. Le indagini al momento sono ancora in corso, le tracce sono chiare e visibili, si aspettano ulteriori risvolti.

 

Laura Laterza

 

Read 7984 times Last modified on Wednesday, 05 June 2013 09:34

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oggi177
Ieri579
Total196581

Who Is Online

4
Online

29 September 2020

Social & newsletter

Testata Giornalistica "Salic'è l'Espressino Quotidiano" iscritta al n° 8 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce del 4 luglio 2017.

© 2019 Salic'è. All Rights Reserved.Design & Development by Salic'è

Search

22 September 2020
Cartoline non spedite
Ritornare. Ricominciare. Entrambi sono due momenti in cui se sbagli qualcosa, qualche passaggio, una parola di più, una di meno, il tuo risultato è compromesso, perché alle parole bisogna fare attenzione. A quelle che si dicono, al modo in cui vengon...
15 September 2020
Cartoline non spedite
Oggi la cartolina non ha un o una protagonista con nome e cognome, chi l'ha scritta ha voluto mantenere l'anonimato, e potrebbe essere stata scritta in qualsiasi luogo dell'Italia, dell'Europa o del mondo, purché questo significhi essere circonda...
08 September 2020
Cartoline non spedite
La protagonista di oggi è Francesca Romana Cillo, 42 anni, insegnante precaria di storia e filosofia, sebbene già abilitata e con un concorso alle spalle. Vive a Lecce, ma l'unica cosa che ama di questa città è la squadra di calcio, ...
02 September 2020
Cartoline non spedite
La protagonista di oggi è Eduarda Ferreira, una studentessa di giurisprudenza, 21 anni, brasiliana, che ci racconta com'è la situazione nello stato di San Paolo, dopo quasi cinque mesi di quarantena. Buona lettura!  by Denise Colletta ...
01 September 2020
Cartoline non spedite
Il protagonista di oggi è Edoardo Liverani, un ragazzo torinese di 31 anni, cofondatore della startup Olivelab (design e produzione di lampade d'arredo), che si occupa di progettazione tecnica ed elettronica. Durante il lockdown aveva fatto a se ...
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account