Sociale
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Venerdì, 05 Ottobre 2018 10:48

Guagnano: Festa Patronale in onore della Madonna del Rosario

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

A Guagnano la Festa Patronale in onore della Madonna del Rosario nei giorni 6,7 e 8 Ottobre. Un evento organizzato dal Comitato Festa della Chiesa Santa Maria Assunta e dal Comune di Guagnano, con la collaborazione del GAL Terra d’Arneo, delle Pro Loco di Guagnano e Villa Baldassarri, dell’Avis e dell’Associazione “Il Paese dei Balocchi”.

Ad animare le vie del centro storico le luminarie, i suoni provenienti dalla Cassa Armonica, gli artigiani con le loro lavorazioni e gli stand del Gal Terra d’Arneo in cui verranno esposte le eccellenze enogastronomiche del nostro territorio.

Nel corso delle tre serate potrete degustare le migliori tipicità locali in un’apposita Area Food.

Tra le novità di quest’anno si annoverano la Fiera Mercato, fortemente voluta dal Comune di Guagnano,  che si terrà la mattina del 6 Ottobre, presso l’area mercatale sita in Largo Pertini; l’area Luna Park sarà allestita in Via Gentile, presso la Stazione dei Carabinieri, così da essere facilmente raggiungibile e non lontano dal cuore della festa.

Il 7 Ottobre coinciderà con una tappa del festival de “Il Suono Illuminato”, un progetto risultato vincitore del Programma Spettacolo della Regione Puglia, realizzato insieme ai Comuni di Guagnano, Salice, Squinzano, Surbo e Trepuzzi come capofila, con l’obiettivo di rafforzare l’identità culturale e musicale che in moltissimi paesi del Salento si esprime attraverso la ritualità delle feste patronali e delle band. Ad esibirsi GIRO DI BANDA di Cesare Dell’Anna.

Il programma religioso avrà inizio Sabato 6 Ottobre alle ore 18:30 con la Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da Don Giovanni Prete; a seguire si svolgerà la Processione con sosta in zona Osanna per lo spettacolo pirotecnico. Rientrati in piazza i fedeli assisteranno al tradizionale rito della consegna delle chiavi del paese da parte del Sindaco Claudio Maria Sorrento. Seguirà l’emozionante e immancabile canto della “Salve Regina” del Maestro Michele Goffredo. Gli appuntamenti di Domenica 7 Ottobre partiranno alle ore 08.00 con la Celebrazione Eucaristica; alle ore 11:00 seguirà la Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Vicario Generale Mons. Fabio Ciollaro. In serata, alle ore 19:00, a presiedere la Santa Messa sarà Mons. Massimo Alemanno.
Lunedì 8 Ottobre sarà la giornata dedicata al ringraziamento con la Santa Messa alle ore 19.00.

sabato 6 ottobre

8.30 - 11.30 donazione sangue alla postazione AVIS presso la villa comunale.

8.00 - 14.00 Fiera Mercato sita in Largo Pertini.

Ore 20.00  “Nonni-nipoti: un legame senza tempo”, mostra fotografica a cura della Pro Loco Guagnano del CCRR presso il Museo del Negroamaro.

Ore 21.30 Concerto lirico-sinfonico a cura della “Grande Orchestra del Salento”.

Ore 23.00 BLOW UP PARTY, a cura di CICCIO RICCIO.

 

DOMENICA 7 OTTOBRE 

9.00 - 11.00 concerto bandistico a cura della “Grande Orchestra del Salento”, diretta dal Maestro Salvatore Tarantino.

21.00 GIRO DI BANDA di Cesare Dell’Anna con la partecipazione di A. Castrignanò.

 

LUNEDI’ 8 OTTOBRE

Ore 20.00 Balletto Musicale a cura de “I Campioni”.

Ore 21.00 I MALFATTORI, spettacolo comico teatrale.

 

Letto 134 volte Ultima modifica il Venerdì, 05 Ottobre 2018 11:03

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi79
Ieri151
Questa Sett.1191
Questo Mese2527
Totale1493438

Domenica, 16 Dicembre 2018 09:31

Chi è on line

Abbiamo 163 visitatori e nessun utente online