Sociale
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Lunedì, 02 Ottobre 2017 13:24

Seminario Informativo per nuove iniziative di impresa

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
 
Gli Assessorati alle Attività Produttive, alle Politiche Giovanili e all'Agricoltura del Comune di Guagnano organizzano un Seminario Informativo su nuove iniziative di impresa. Il convegno si terrà giovedì 5 ottobre alle ore 18.30 presso la Sala Consiliare Comunale e servirà ad illustrare i due provvedimenti adottati dal Governo e dalla Regione Puglia :"Nidi" e "Resto al Sud".
Tali provvedimenti riusciranno a dare concretezza ad idee e progetti dei nuovi imprenditori.
"Nidi" è un fondo che sostiene le microimprese di nuova costituzione con un contributo fino a euro 150.000 più Iva parte a fondo perduto e parte da restituire e euro 10.000 a fondo perduto per le spese di gestione dei primi 6 mesi. Possono usufruire di "Nidi" coloro i quali hanno voglia di avviare una nuova impresa e chi,in caso di impresa costituita da meno di 6 mesi,non ha percepito corrispettivi e non ha emesso la prima fattura.
La seconda misura "Resto al Sud" è rivolta,invece,agli imprenditori residenti al meridione con meno di 35 anni e che abbiano progetti nell'ambito della produzione dei beni nei settori dell'artigianato, dell'agricoltura, dell'industria e dei servizi turistici. Essa è rivolta ad imprese costituite o che intendono costituirsi come impresa individuale o società comprese le società cooperative. Gli investimenti massimi che possono essere realizzati con "Resto al Sud" sono fino ad un massimo di euro 50.000 più Iva parte a fondo perduto e parte da restituire.
Letto 137 volte

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Rossano Cremis

Nasce a Campi Salentina il 5 giugno 1971. Conseguito il diploma di Ragioniere Programmatore si arruola come Allievo Maresciallo in Aeronautica Militare dove presta tutt'ora servizio presso la "Scuola Volo Internazionale " di Galatina. Collaboratore della Croce Rossa Italiana sezione provinciale Lecce, donatore AVIS,donatore AIDO ed esperto D.I.U. (Diritto Internazionale Umanitario). Dottore in Scienze Politiche, specializzato in organizzazione e gestione aziendale,  per molti anni ricopre l'incarico di Assessore alle Attività Produttive, Marketing e Turismo del Comune di Guagnano perfezionando le proprie conoscenze in pubbliche relazioni ed organizzazione eventi. Già  Presidente del Consiglio dell'Unione dei comuni del nord Salento e tutt'ora collaboratore di Confartigianato imprese sezione di Lecce, svolge l'attività di volontariato per la valorizzazione e la promozione del territorio locale.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi786
Ieri1268
Questa Sett.6690
Questo Mese13245
Totale1339932

Venerdì, 20 Ottobre 2017 14:28

Chi è on line

Abbiamo 169 visitatori e nessun utente online